Omroep Flevoland – Notizie – La famiglia Jelies riceve una nuova serie TV sull’emigrazione in Spagna

Omroep Flevoland – Notizie – La famiglia Jelies riceve una nuova serie TV sull’emigrazione in Spagna

La famiglia Jelies di Tollebeek sarà onorata il prossimo anno in una nuova serie televisiva di KRO-NRCV. La famiglia sarà seguita quest’estate durante la loro emigrazione al sud. Ciò significa che la famiglia Jelies non parteciperà più a “Een Huis Vol” dalla prossima stagione.

I Flevolanders sono diventati famosi olandesi dopo la loro esibizione nello spettacolo NPO1 “Een Huis Vol”, una serie televisiva sulle famiglie numerose nei Paesi Bassi. Madre Janneke e padre Johan sì nove figli. Alla fine di luglio, prima settimana di vacanza, la famiglia deve essere stabilmente in Spagna. “Siamo stati lì per la prima volta nel 2018, quando avevamo solo sette figli e l’ottavo in arrivo”, ride Janneke. “Era così puro lì, quella pace, le persone e il modo in cui si trattano a vicenda. Secondo mio marito, lo facciamo per il sole, ma ovviamente c’è anche la pioggia lì”.

La nuova serie TV potrebbe intitolarsi “A Full House Across the Border”, ma non è ancora certo. “Stanno già filmando. La ricerca del villaggio e della casa. Il viaggio lì, l’emigrazione e tutto lì”, dice mamma Jelies. “È vicino ad Alicante. Abbiamo comprato una fattoria e vogliamo metterci degli appartamenti. Sono chalet su ruote. E Johan lavorerà come falegname edile.” E il resto? “Abbiamo già trovato una scuola per i bambini. Poi li iscriveremo. Ci sono molte emozioni coinvolte. Amici, la squadra di calcio dove siamo stati la scorsa settimana. In cambio riceviamo qualcosa di carino”.

“Ci piace seguirli”
KRO-NRCV ha fiducia nella produzione, ha detto la portavoce Irene van Noort. “Abbiamo già giocato diverse stagioni di ‘Een Huis vol’ con la famiglia Jelies, quindi abbiamo già buoni contatti con la famiglia e ci piace molto seguire le loro avventure”. Non è ancora noto per quanto tempo il programma potrà essere visto in televisione, afferma Van Noort. “Ovviamente non possiamo guardare al futuro, ma speriamo in un nuovo fantastico e soleggiato capitolo della loro vita”.

READ  eh? Sanne e Fabrizio non hanno fatto sesso durante un appuntamento di 24 ore

Anche Janneke Jelies è positiva riguardo alla prospettiva. “Ovviamente è anche molto eccitante per noi, ma presumiamo il meglio. Dobbiamo comunque dargli una possibilità per due anni, ma se i bambini dicono: ‘Non è possibile, abbiamo il male dal paese’, poi torniamo indietro. Ma non lo diamo per scontato”.

La nuova serie tv si potrà vedere il prossimo anno, non si conosce ancora la prima data di messa in onda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *