Oms: Le diete malsane sono responsabili di almeno 8 milioni di morti allanno

Oms: Le diete malsane sono responsabili di almeno 8 milioni di morti allanno

Il cibo sano è fondamentale per la salute e le diete poco salutari sono una delle principali cause di malattie non trasmissibili e di circa 8 milioni di morti all’anno. Secondo l’OMS, ci sono quattro caratteristiche che rendono una dieta sana: apportare un adeguato numero di calorie senza eccessi, bilanciare le fonti di energia come carboidrati e grassi insaturi, limitare l’assunzione di zuccheri semplici, grassi trans e saturi, e includere una varietà di alimenti privi di sostanze chimiche nocive.

Un esempio di dieta sana è la dieta mediterranea, la quale è associata a una maggiore longevità, riduce il rischio di malattie cardiovascolari e di alcuni tipi di cancro. Inoltre, le diete locali sono sostenibili e supportano le comunità di agricoltori locali. Promuovere le diete locali contribuisce anche a celebrare le diversità culturali e a mantenere le tradizioni.

Investire in diete sane è un investimento per il futuro, poiché favorisce la prevenzione di malattie e la promozione della salute. È importante ridurre il marketing aggressivo e l’uso di sostituti del latte materno, che sono collegati a molte delle morti causate da diete non salutari.

Pertanto, è essenziale educare le persone sull’importanza di una dieta equilibrata e promuovere le diete locali come opzione salutare e sostenibile. Ognuno di noi può contribuire a migliorare la propria salute e quella delle future generazioni attraverso scelte alimentari consapevoli e responsabili.

READ  Scegliendo di gustare dolci a qualsiasi ora del giorno non ingrasserai nemmeno di un grammo - Hamelin Prog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *