Panel sbalordito quando la faccia seria di Op1 appare come una drag queen: “Significa molto” |  mostrare

Panel sbalordito quando la faccia seria di Op1 appare come una drag queen: “Significa molto” | mostrare

Con filmatoUn presentatore solitamente molto serio di 1 è apparso sabato come drag queen nello show RTL 4 Prendere una decisione. 930.000 spettatori hanno visto come la giuria non ha riconosciuto affatto il giornalista e sono rimasti sbalorditi dopo la rivelazione. “All’inizio ho detto di no.”

In Prendere una decisione lascia che le celebrità si trasformino in drag queen, dopodiché una giuria deve indovinare chi c’è dietro gli abiti colorati e il trucco colorato. Appare anche alla fine di ogni episodio ospite misteriosoche dentro diapositiva consegna un trofeo al vincitore regina. È stato il ruolo svolto dal giornalista criminale Peter R. de Vries nel primo episodio del 2021 a mettere il programma sulla mappa.

IL ospite misterioso da sabato, chiamata Sharra Tella, è apparsa sul palco come una stereotipata casalinga all’antica: un enorme vestito nero con paillettes, ma anche un grembiule verde brillante, guanti per lavare i piatti e bigodini ancora tra i capelli. ,,Huh?” ha semplicemente urlato la relatrice Nikkie de Jager, che non aveva idea di chi fosse la celebrità. Anche quando Sjarra era emersa da tempo, il membro del panel Chantal Janzen sembrava ancora vedere l’acqua che brucia.

Tuttavia, il capitano della squadra Nikkie (con l’ospite Dan Karaty) e Chantal (ospite con il capitano Fred van Leer) hanno dovuto fare un nome. Sharra Tella ha davvero avuto un ruolo quando è emersa, con una pazza bocca arricciata. Era forse Paul de Leeuw? Mentre Fred e Chantal scommettono su di lui, Nikkie e Dan scelgono Jeroen Krabbé.

READ  Evelina Nazzari dalla Bortone ricorda il figlio scomparso
Chantal Janzen non poteva credere ai suoi occhi in Decide.
Chantal Janzen non poteva credere ai suoi occhi in Decide. ©RTL

‘Nessuna idea’

Il presentatore Carlo Boszhard, che sta realizzando il programma con il suo amico Herald Adolfs, si è detto orgoglioso dell’imminente presentazione. Sotto il travestimento c’era qualcuno che non ti aspetteresti qui, questa era l’idea. Ed è successo. La “sj” di Sharra si riferisce al nome dell’uomo, il verde nel vestito alla prima parte del suo cognome, il “semplice” alla seconda parte.

Sotto il vestito, trucco ed enorme seno finto 1presentatore ed ex corrispondente americano Charles Groenhuijsen (69). I relatori non potevano credere a quello che stavano vedendo. ,,Non ne avevamo idea”, ha detto Chantal Janzen, che ha lasciato la sua sedia sorpresa. “È così bello,” disse Fred. Perché Charles voleva farlo?, chiese Carlo. Beh, all’inizio non voleva farlo affatto.

Charles Groenhuijsen in un film dietro le quinte con il suo petto finto per Make up your mind.
Charles Groenhuijsen in un film dietro le quinte con il suo petto finto per Make up your mind. ©RTL

‘significa molto’

“All’inizio ho detto di no”, ha ammesso il giornalista. “Mi sono detto: sono etero al 200%, cosa ci faccio qui? Poi ho pensato: sai una cosa, ci sono il 200% di motivi per farlo. La gente a volte dice: potrebbe essere un po’ più felice 1. Beh, sono cinque anni che sto rimediando”.

La partecipazione di un tale uomo “etero al 200%” a uno spettacolo su una forma d’arte molto lontana da molti uomini è importante secondo i creatori. Soprattutto in un momento in cui le drag queen affrontano una crescente aggressività e violenza. “Grazie per essere stato aperto a questo”, ha detto il presidente della giuria e drag queen Miss Envy Peru. “Significa molto per l’intera comunità”.

READ  Sua moglie Samantha Steenwijk ha avuto una relazione?

Groenhuijsen spera che molte persone ora gli chiedano se è diventato “completamente pazzo”. Perché: ,, Allora spiegherò. Escludiamo così tante persone, siamo così spesso arrabbiati e cinici. E il messaggio di questo programma è: rinchiudete le persone e chiudetele al vostro petto”.

Charles Groenhuijsen e Carrie ten Napel all'Op1.
Charles Groenhuijsen e Carrie ten Napel all’Op1. © Hollandse Hoogte/ANP

Ascolta anche il podcast di AD Media qui sotto o iscriviti tramite Spotify O itunes. Trova tutti i nostri podcast su ad.nl/podcasts.



Guarda i nostri video di spettacolo e intrattenimento qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *