Testato: questo è il miglior tosaerba con cavo |  Il meglio testato

Testato: questo è il miglior tosaerba con cavo | Il meglio testato

Qual è il miglior tagliaerba a filo? E quale ha il miglior rapporto qualità-prezzo? L’Associazione Consumatori risponde.

C’è una vasta gamma di tosaerba elettrici con cavo. I tagliaerba che si comportano davvero bene nel test sono grandi, larghi e costano oltre 200 euro. Poco sopra i 100 euro troverai una serie di tagliaerba elettrici con un buon rapporto qualità-prezzo. I tosaerba sotto i 100 dollari non fanno una bella figura.

L’associazione dei consumatori testa i tosaerba per falciatura, facilità d’uso, installazioni, batteria, rumore e consumo energetico, tra gli altri. Sono stati testati un totale di 87 tosaerba, che sono ragionevolmente facilmente disponibili. Questi includevano tosaerba con cavo, a batteria, robotizzati e portatili.

Dei 31 tosaerba a filo testati, un modello Powerplus è risultato il migliore nel test. Un modello di Makita è il miglior acquisto.

Migliore recensione: Powerplus POWWPG10240

Power plus POWWPG10240.
Power plus POWWPG10240. © Associazione Consumatori

Prezzo: 289 euro
Verdetto del test: 8.1
larghezza di taglio: 46cm
lester: 29 kg

Il Powerplus POWPG10240 è un tosaerba elettrico con cavo per prati fino a 750 m². La falciatura dell’erba normale è molto buona con una striscia di falciatura molto ampia di 46 cm. Questo rasaerba ha una potenza di 1800 Watt, la costruzione è buona e pesa 29 kg.

Taglia bene l’erba bagnata e poco curata, ma la macchina ha qualche difficoltà con l’erba alta. Ha sette posizioni di altezza di taglio e una maniglia regolabile. L’altezza minima di taglio è di 30 mm. L’altezza massima di taglio è di 90 mm.

READ  Il 15% degli olandesi utilizza già l'intelligenza artificiale; un quarto di loro pensa che i posti di lavoro scompariranno | Tecnologia

Questo tosaerba è facile da usare e taglia bene anche su terreni difficili. Ma sulle piste è un po’ meno efficiente. La macchina può anche pacciamare. Rende l’erba tagliata extra fine e la distribuisce sul prato. Fa bene all’erba e garantisce meno sprechi di erba. L’accessorio per questo è incluso, così come un contenitore di raccolta da 32 litri.

Miglior acquisto: Makita ELM3720

Makita ELM3720.
Makita ELM3720. © Associazione Consumatori

Prezzo: 145 euro
Verdetto del test: 7.3
larghezza di taglio: 37cm
lester: 15 kg

Il Makita ELM3720 è un tosaerba elettrico con cavo per prati fino a 500 m². La macchina è molto facile da usare e taglia bene con un’andana di taglio abbastanza ampia di 37 cm. Questo rasaerba ha una potenza di 1400 Watt e pesa 15 kg.

Questo rasaerba Makita taglia bene l’erba normale e ancora meglio l’erba bagnata. Ma dà il meglio di sé su erba mal tenuta. La macchina ha tre posizioni di taglio: l’altezza minima di taglio è di 20 mm e l’altezza massima di taglio è di 55 mm.

La costruzione di questo tosaerba è buona. Ha una maniglia regolabile ed è incluso un contenitore di raccolta da 17 litri. Sfortunatamente, questo tosaerba non può pacciamare e ha qualche difficoltà con l’erba alta. È anche meno efficiente su pendii e terreni difficili.

Responsabilità

In questa sezione, scriviamo settimanalmente sugli elettrodomestici e sulla tecnologia che sono stati testati dall’Associazione dei consumatori. Si tratta di una collaborazione tra gli editori indipendenti di questo sito e l’Association des Consommateurs.

READ  Crisi aiuti giovani: "Se non facciamo niente ora ci saranno morti"

L’Associazione dei consumatori testa migliaia di prodotti ogni anno, insieme a tecnici qualificati, in laboratori specializzati nei Paesi Bassi e all’estero. I prodotti testati vengono acquistati in negozio, quindi non vengono pretrattati dai produttori.

I nuovi modelli vengono testati appena possibile dopo la loro introduzione. La velocità varia in base al prodotto. Il Best in Test è il prodotto con il punteggio di test più alto. Può anche essere un modello più vecchio, perché un modello più recente non è sempre migliore. The Best Buy è il prodotto con il miglior rapporto qualità prezzo.

Il prezzo di listino di un prodotto è il prezzo al dettaglio più basso attualmente noto all’Associazione dei consumatori. Ma i prezzi possono variare di giorno in giorno. Se non è noto alcun prezzo di vendita recente, viene visualizzato il prezzo indicativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *