Primo ministro svedese: scelta migliore per l’adesione alla NATO • ‘L’offensiva del Donbass ha perso slancio’

L’Ucraina reagisce con gioia alla vittoria del Paese all’Eurovision Song Contest. Olga Radionova guardava. “Per conto mio, perché il resto della mia famiglia ha lasciato Kiev”, ha detto al giornalista Roel Pauw in Ucraina. “Quindi, quando abbiamo vinto, ho urlato da solo. Sono davvero felice per l’Ucraina, è davvero una giornata incredibilmente bella per noi. E grazie a tutti i paesi in Europa che ci hanno supportato. Significa molto per noi .”

Taras Moshkalo ha visto l’Eurovision Song Contest con sua moglie la scorsa notte. “Te lo dirò onestamente, quando sono usciti i risultati, ho pianto”, dice il duro trentenne. “Non solo per la prestazione del gruppo, ma anche per tutto l’eroismo dei combattenti ucraini che difendono il nostro Paese. E sono stato anche toccato dal sostegno dell’Europa”.

Non aveva da bere per vincere. “Non bevo più per niente. Penso che dovrei essere sempre preparato per ogni possibile emergenza.” L’Eurovision, come viene chiamata in Ucraina, non poteva davvero essere celebrata a causa del coprifuoco. I caffè sono chiusi e non è consentito uscire in strada dopo le 22:00. “Troverei anche inopportuno festeggiarlo con esuberanza. I tempi non sono così. Ma penso che la nostra vittoria sia a portata di mano, quindi compenseremo tutte quelle feste, compleanni, vacanze che ci siamo dovuti perdere”.

Un’altra donna pensava che fosse un po’ tardi ieri, ma oggi festeggerà con gli amici e con il marito, che è in congedo dall’esercito per un giorno. “Andiamo a mangiare la pizza. Sono davvero felice di aver vinto. E’ la prima vittoria e di certo non sarà l’ultima”.

READ  GUADAGNI DI CAPITALE, GUARDIA FINANZIARIA IN SEDE INTER: inchiesta per falso in bilancio, comunicato club. Milano, irregolarità escluse | Prima pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.