Principi di Monaco sempre più soli, Natale senza Alberto e Charlene

Più si avvicina il Natale, più io principi di Monaco si sentono soli. indignato Charlene, ancora ricoverato in Svizzera, questa volta papà era assente all’evento pubblico monegasco Alberto e così Jacques e Gabriella dovevano accontentarsi della compagnia della zia Stefania per assistere alla tanto attesa accensione dell’albero prevista per oggi.

Natale senza Alberto e Charlene

L’atmosfera doveva essere festosa e forse per tutti i bambini che accorrevano nel cortile del palazzo per ricevere i doni distribuiti dalla famiglia principesca quale era lui. Ma per i gemelli la giornata è stata molto più triste del previsto, a causa dell’inaspettata assenza del padre, che ha dovuto affidare alla sorella il compito di accudire i piccoli.

Visibilmente rattristati dalla mancanza dei genitori, i bambini hanno fatto del loro meglio per apparire gentili e disponibili a tutti. Per fortuna accanto a loro c’era la principessa Stefania e sua figlia Camille Gottlieb, che ha cercato di far sentire meno soli i due principi, riservando un abbraccio speciale al giovane erede al trono Jacques che ha sciolto gli animi dei presenti.

Saluti sociali da Charlene

La distanza con la madre diventa insopportabile per i bambini, che hanno dovuto festeggiare il loro settimo compleanno la scorsa settimana senza Charlene. Hanno aiutato poco auguri dalla principessa via social per far tornare a sorridere i bambini, oggi i piccoli sembravano davvero inconsolabili.


Ultimo aggiornamento: mercoledì 15 dicembre 2021, 21:49

© RIPRODUZIONE RISERVATA

READ  Undici anni dopo il disastro nucleare di Fukushima, i malati di cancro chiedono milioni di risarcimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.