Queste app ti avvertono se sei a rischio di scottature solari |  ADESSO

Queste app ti avvertono se sei a rischio di scottature solari | ADESSO

I Paesi Bassi amano il sole, ma con questo bel tempo corri sempre il rischio di scottarti. Il tuo smartphone può aiutarti a evitarlo.

La forza del sole è di circa 5 questa settimana, il che significa che la tua pelle può bruciare in 15-25 minuti se non la applichi. Non solo fa male, ma aumenta anche il rischio di cancro della pelle. Con queste app ti assicuri che non si arrivi a questo.

Lente UV

L’app UVLens (iOS e androide) controlla il tempo nella tua posizione e ti offre una panoramica della giornata a colpo d’occhio. Su un grande orologio colorato puoi vedere a che ora del giorno dovresti prestare attenzione al sole. In alto c’è scritto se sei al sicuro quel giorno o se devi stare attento.

Inoltre, puoi creare un profilo con le tue caratteristiche, come il tipo di pelle e il colore degli occhi. Sulla base di queste informazioni, l’app determina approssimativamente quanto tempo ci vorrà prima che ti esaurisca al sole quel giorno.

Puoi anche ricevere un promemoria se devi presentare nuovamente domanda. Molte persone pensano che con una sola lubrificazione stiano bene tutto il giorno, ma sfortunatamente non è così.

QDom

Q Sole (iOS e androide) è un’app simile, con un orologio simile che ti consente di sapere per quanto tempo puoi stare al sole. Se indichi quando hai fatto domanda, l’app ti dirà quando è il momento di una nuova domanda. Con un breve quiz puoi anche determinare il tuo tipo di pelle, dopodiché l’app ti dà consigli su quale crema solare puoi utilizzare al meglio.

READ  Inter, De Vrij: "Sono il nuovo Samuel?" Gufo. Conta un vincitore, mi chiede di essere più cattivo. Vogliamo lo scudetto ”| Prima pagina

QSun offre anche opzioni molto più ampie. In questo modo puoi sapere se stai assumendo abbastanza vitamina D o se hai bisogno di uscire più spesso. Lo svantaggio è che le funzioni aggiuntive costano denaro, sotto forma di abbonamento.


viso solare

Se, nonostante tutti gli avvisi e le applicazioni, non riesci ancora ad andare avanti, potresti aver bisogno di un ulteriore incoraggiamento. Con l’app Sunface (iOS e androide) scatta una foto di te stesso. L’app quindi modifica questa foto per mostrare le conseguenze di prendere il sole senza protezione.

In questo modo puoi vedere come potresti essere tra quindici anni se non ti applichi correttamente. Le macchie sulla tua pelle ti incoraggeranno senza dubbio a proteggerti adeguatamente d’ora in poi.

monitor della pelle

Se sei preoccupato che la tua pelle peggiori, puoi monitorare i tuoi nei e altre irregolarità sulla tua pelle con l’app Skin Monitor (iOS e androide) dalla Fondazione Melanoma.

Scatti delle foto dei tuoi punti per vedere se cambiano nel tempo. Puoi anche impostare un promemoria per sapere quando è il momento di scattare una nuova foto. Naturalmente, questi tipi di app funzionano solo come strumento. Se sei davvero preoccupato per una macchia sul tuo corpo, è sempre meglio consultare un medico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *