Questo potrebbe far salire alle stelle BTC a $ 250.000

Questo potrebbe far salire alle stelle BTC a $ 250.000

Il noto venture capitalist e miliardario Tim Draper recentemente in a intervista a Bloomberg ha spiegato quello che pensa potrebbe causare il prezzo delle azioni bitcoin (BTC) raggiungerà il massimo astronomico di $ 250.000, che rappresenterebbe un enorme aumento del 1.400%.

Bitcoin a $ 250.000

Il viaggio del re criptovalute secondo Draper, decollerà davvero come un razzo quando potrai iniziare a utilizzare le criptovalute per pagare i beni di tutti i giorni. Non appena puoi pagare cibo, vestiti e alloggio con BTC, non c’è da meravigliarsi, secondo Draper, aspettarsi il prezzo bitcoin belle cose da mostrare.

Ciò è dovuto anche al fatto che sono soprattutto le donne a spendere soldi nei negozi. Draper afferma che le donne sono responsabili dell’80% di tutta la spesa al dettaglio. Il momento in cui questo gruppo di donne inizia a vedere i vantaggi del pagamento con Bitcoin è il singolo catalizzatore più importante per un’enorme ondata di Bitcoin per Tim Draper.

donne e bitcoin

“Il motivo per cui saranno $ 250.000 e probabilmente oltre è che puoi comprare cibo, vestiti e alloggio in bitcoin. Ed ecco le statistiche che conosco: le donne controllano l’80% della spesa al dettaglio. E di solito è cibo, vestiti e riparo. E quando le donne si renderanno conto che possono ottenere uno sconto pagando con bitcoin, quando i rivenditori si renderanno conto che possono raddoppiare i loro profitti accettando bitcoin, le cose andranno abbastanza velocemente.

Resta da vedere se bitcoin verrà effettivamente utilizzato su larga scala come mezzo di pagamento nella vita di tutti i giorni. Ad esempio, c’è il cosiddetto Lightning Network sopra la rete Bitcoin. È un strato-2 soluzione di scala che facilita notevolmente le transazioni. Usando questo Rete di fulmini ha registrato una crescita significativa negli ultimi anni.

READ  Multa antitrust di 5 milioni alla Posta: "Il mancato invio di lettere raccomandate danneggia i consumatori e la giustizia. Ritardi portano a prescrizioni"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *