Racconto e che spettacolo, Pago annuncia: “Proporrò una canzone a Sanremo”

Scritto da Paolo Parente, 16 ottobre 2020, alle ore La musica

Pago annuncia: “Dopo Tale e quale spettacolo proporrò una canzone a Sanremo”

Ha avuto due esperienze piuttosto controverse su due diversi reality Mediaset, ma ora in Rai, pago sembra aver trovato la sua dimensione. Sì, perché il cantautore ha ripetutamente affermato di sentirsi molto a disagio durante le esperienze di Temptation Island e Grande Fratello Vip, anche perché in questi contesti doveva costantemente mettere a tacere il suo lato predominante: quello artistico. Ora grazie alla proposta di Carlo Conti, pago mostra a tutti cosa sa fare con la sua voce e la sua inclinazione artistica che è rimasta sopita per troppo tempo. In un’intervista al periodico Mio, PagamentoInoltre, ciò non nasconde la voglia di provare a rimettersi in carreggiata nell’evento canoro più importante di tutti:

Mi piacerebbe molto andare a Sanremo. […] Ho già individuato una canzone che potrebbe essere adatta e penso di proporla.

Tale e quale spettacolo, pago da solo? “Non mi piace questa domanda”

Dopo la travagliata storia d’amore con Serena Enardu, pago, che dimostra tutto il suo valore artistico Rai1 al racconto e che spettacolo, sembra finalmente attraversare un periodo di completa serenità. Nell’intervista alla rivista MioTuttavia, quando gli è stato chiesto se fosse ancora single, il cantautore non ha reagito molto bene:

Non mi piace questa domanda! Non voglio rispondere perché sono ancora innamorato: della vita e dell’amore. La mia famiglia è molto importante, è il mio amore.

In questo modo Pagamento ha mostrato il suo buon cuore.

READ  Spettacolo Maurizio Costanzo: raduno shock

Pago una celebrità legata alla realtà: “Non mi dispiace”

Recentemente, Pagamento aveva ha confessato un problema che appare a Tale e che spettacolo. Sebbene nel talento di Carlo Conti è completamente a suo agio, il cantautore, nell’intervista in poi Mio, non ha negato completamente la notorietà che deve ai reality:

Non mi disturba. […] Quello che non mi piace è che mi venga detto cosa fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *