“Ritiro dagli Stati Uniti completato”: 20 anni di guerra finiti

Il stati Uniti hanno decisamente lasciato ilAfghanistan. Il presidente Joe Biden aveva promesso che le forze statunitensi avrebbero abbandonato lo scenario afghano entro il 31 agosto, e così è stato.

Ritiro completato

La conferma è arrivata dal generale Frank McKenzie, comandante centrale delle forze armate degli Stati Uniti. Finisce così la guerra più lunga della storia degli Stati Uniti, durata vent’anni, con l’ultimo aereo militare che ha portato a casa soldati e diplomatici.

Come riportato daAssociated Press e di Francia Stampa, diverse udienze si sono svolte in tutta Kabul riprese per celebrare la partenza del contingente da Washington. A quanto pare gli spari provenivano dai posti di blocco talebani; le grida di gioia dalle stazioni situate nella vecchia zona verde.

annuncio americano

Gli ultimi aerei militari statunitensi hanno lasciato l’Afghanistan con le truppe e il resto del personale diplomatico della base«Il generale McKenzie stesso ha fatto rapporto al Pentagono. La partenza degli Stati Uniti segna la fine di un’uscita tesa, caotica e sanguinosa dalla guerra più lunga d’America.Adnkronos, questa è la prima volta in quasi 20 anni che gli Stati Uniti ei loro alleati non hanno truppe sul campo in Afghanistan.

Un alto funzionario del Dipartimento di Stato, citato dal Cnn, ha spiegato che il Dipartimento di Stato non avrà civili a terra una volta che l’esercito americano lascia l’Afghanistan, ma, ha aggiunto, “questo non significa che stiamo sospendendo tutti i nostri impegni nei confronti dei cittadini americani in Afghanistan, degli afghani in pericolo, del popolo afghano“.

Il Partito talebano: “L’occupazione è finita”

Quando gli Stati Uniti lasciarono l’Afghanistan, i talebani proclamarono il “totale indipendenza“dal loro paese”.Abbiamo scritto di nuovo la storia – ha dichiarato sul suo profilo Twitter Anas Haqqani – Vent’anni di Occupazione dell’Afghanistan da parte degli Stati Uniti e della NATO si è conclusa stasera. Sono molto felice, dopo 20 anni di jihad, sacrifici e difficoltà, di avere la soddisfazione di assistere a questi momenti storici“.

READ  "Niente chiusure ad ottobre se si accelera con i vaccini"

Anche il portavoce Zabihulah Mujahid è andato su Twitter per applaudire: “L’ultimo soldato americano ha lasciato l’aeroporto di Kabul stasera, e il nostro paese è arrivato lì totale indipendenza. Sia lodato Dio“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *