Robert Doornbos, sposato, ripensa alla rapina: “Guardami un po’ più alle spalle” |  mostrare

Robert Doornbos, sposato, ripensa alla rapina: “Guardami un po’ più alle spalle” | mostrare

L’ex pilota automobilistico Robert Doornbos ha guardato indietro un po’ più spesso da quando è stato derubato. Lo ha detto sabato, giorno in cui ha sposato anche Chantal Bles dopo dieci anni Boulevard RTL. Il mese scorso, Doornbos è stato aggredito da due uomini armati di mazze e gli è stato rubato l’orologio Rolex.

“È terribile, non lo auguro a nessuno”, ha detto allo show l’ex pilota di Formula 1. “Me la sono cavata, non mi sono fatto male”. Dice anche: ,,mi guardo un po’ di più alle spalle.

L’incidente è avvenuto intorno a mezzanotte quando Doornbos è sceso dalla sua auto. Poco dopo essere uscito, un uomo gli si è avvicinato con una mazza, dopodiché è stato colpito alla testa. Secondo quanto riferito, un localizzatore GPS è stato installato sotto l’auto di Doornbos, in modo che potesse essere rintracciato. Secondo la polizia, gli autori hanno tra i 25 ei 30 anni.

Sposare

Doornbos ha sposato sua moglie Chantal Bles sabato. Dieci anni fa Bles era già stato proposto dall’ex pilota di Formula 1, ma a causa delle circostanze un matrimonio non era ancora possibile.

La prima parte del matrimonio si è svolta ad Amsterdam, la seconda sarà successivamente in Italia. ,,È stato più emozionante di quanto mi aspettassi”, ha detto Bles dopo il grande giorno. Boulevard RTL. I due fanno coppia da dodici anni.

Il matrimonio non ha potuto aver luogo, tra l’altro, perché la loro figlia Jada aveva il cancro. Dopo il trattamento, Doornbos si è inginocchiato di nuovo davanti alla sua ragazza nel 2021. “Siamo molto felici di vederla così oggi, indossa anche un bellissimo vestito”, ha detto Doornbos di sua figlia.

READ  Marc-Marie risponde a Özcan Akyol: "Occhi morti"

Roberto Dorbos.
Roberto Dorbos. © ANP / ANP Kippah

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *