Roma-Juventus 2-2 – Gli abbracci di Veretout e Ronaldo decidono la partita. VIDEO!

Dopo lo 0-0 all’esordio all’Hellas Verona, la Roma di Paulo Fonseca ha esordito in casa nel campionato 2020/2021, accogliendo subito la Juventus campione d’Italia dal nuovo allenatore Andrea Pirlo.

Come di solito, Vocegiallorossa.it ti fornirà il testo diretto della sfida e ti accompagnerà durante le interviste pre e post partita.

ROMA-JUVENTUS 2-2 (Rig 31 ‘, Rig 45’ + 1 Veretout, 42 ‘, Rig 69’. Ronaldo)

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Santon (68 ‘Peres), Pellegrini (72’ Diawara), Veretout, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko.
A disposizione: Pau Lopez, Boer, Cristante, Calafiori, Villar, Kluivert, Perez, Antonucci.
tutto. Paulo fonseca

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Cuadrado (58 ‘Douglas Costa); Kulusevski (85 ‘Frabotta), Rabiot, McKennie (58’ Arthur), Ramsey (68 ‘Bentancur); Morata, Ronaldo.
A disposizione: Buffon, Pinsoglio, De Sciglio, Rugani, Démiral, Portanova, Dybala, Vrioni
tutto. Andrea Pirlo

Arbitro: Marco Di Bello dalla sezione Brindisi
Assistenti: Tegoni – Longo
Quarto ufficiale: Abyss
O: Nasca
AVAR: Mondin

Ammoniti: Rabiot, Frabotta (J), Kumbulla, Pellegrini (R).

Escluso: Rabiot (J).

SECONDA PARTE

90 piedi + 3 – La partita finisce allo Stadio Olimpico.

90 ‘ – Tre minuti di recupero.

86 ‘ – Subito giallo per l’esterno della Juventus, autore di un intervento troppo duro su Peres.

85 piedi – Cambio alla Juventus: Frabotta prende Kulusevski.

82 piedi – Dzeko sponda per Pedro, sinistro potente ma impreciso dell’ex Chelsea, palla in curva dopo una deviazione. Nient’altro è stato fatto nell’angolo successivo.

76 piedi – Centro insidioso dalla sinistra di Spinazzola, Bruno Peres prova ad intervenire sulla palla ma la sbaglia con i baffi.

72 piedi – Cambio a Roma: fuori Pellegrini, dentro Diawara.

69 piedi – Gol della Juventus. Crossato a destra da Danilo, Ronaldo si fa notare sopra tutti e colpisce Mirante di testa.

68 piedi – Alla Juve a parte Ramsey e Bentancur in campo.

READ  Adesso è Godinopoli: in Sardegna il grande colpo di Giulini. L'uruguaiano guida la difesa

68 piedi – Cambio a Roma: Peres succede a Santon.

64 piedi – Di nuovo Dzeko! Molto simile alla precedente azione con il bosniaco stavolta appoggiato proprio su Santon, che riceve il cross del compagno e manca di due passi la conclusione, calciando il portiere bianconero.

62 piedi – Rabiot espulso! Doppio giallo per il centrocampista francese, che perde palla ed entra steso su Mkhitaryan.

58 ‘ – Doppio cambio alla Juve: fuori McKennie e Cuadrado, dentro Arthur e Douglas Costa.

57 ‘ – Il destro di Ronaldo rimbalza dall’alto del dischetto, Mirante blocca senza problemi.

56 ‘ – Che errore da parte di Dzeko! Il bosniaco allarga per Spinazzola e si butta in area, il numero 37 punta l’uomo e serve ancora il bomber giallorosso che fa asciugare un avversario e calcia la porta con un solo colpo che trova. il palo esterno.

54 ‘ – Ammonizione per Pellegrini, entrato troppo fermo su Ramsey.

51 piedi – Colpo di testa innocuo di Dzeko, colpo di squadra della Juventus.

50 ‘ – Calcio d’angolo per la Roma, retro per Pedro che impegna Szczesny da lontano, altro corner.

46 ‘ – Le riprese sono iniziate.

PRIMA METÀ

45 piedi + 2 – Il primo tempo finisce.

45 + 1 ‘- GOOOOOOL DA ROMA !! Contropiede micidiale della squadra di Fonseca, Dzeko lancia Mkhitaryan in un 3 contro 1, l’armeno alza gli occhi e vede Veretout che con il giusto tempismo si lancia in area, controlla con il destro e con il mancino su Szczesny .

45 piedi – Un minuto di recupero.

44 ‘- Gol della Juventus. Ronaldo non sbaglia dagli 11 metri, che spiazza Mirante dalla sua destra.

42 ‘ – Calcio di rigore per la Juventus. Pallamano ingenuo di Pellegrini su tocco di Ronaldo.

READ  Calciomercato Juventus, bomba spagnola

40 piedi – Ottima chiusura di Spinazzola sull’ex ala del Parma dopo un parziale di 40 metri.

35 ‘ – Intervento duro di Kumbulla su Kulusevski, giallo per il vecchio Verona.

33 ‘ – Juventus vicina al pareggio. Cross di Ronaldo dalla destra per Ramsey, il gallese non arriva sul pallone e Mancini, nel tentativo di spazzare, non segna un gol contro la sua squadra infelice.

31 ‘- GOOOOOOOOOL DA ROMA !! Veretout non sbaglia e crossa con il destro, Szczesny sente e tocca ma non respinge la conclusione del francese.

30 ‘ – Rigore per la Roma! Rabiot si oppone alla mano sinistra di Veretout con la sua mano. I francesi hanno avvertito in questa occasione.

29 ‘- Duello ad alta velocità tra Dzeko e Chiellini, il bosniaco prende posizione ma si aiuta sparando al difensore bianconero, portando mister Di Bello ad assegnare il rigore alla squadra bianconera.

26 ‘ – Kumbulla ferma Ramsey, ben preparato da Kulusevski.

23 ‘- Danilo ha preso in fuorigioco Bonucci, palla raccolta dalla Roma.

21 ‘- Una serie di calci d’angolo per i bianconeri, stazionati stabilmente nell’area della Roma in questa fase della partita.

17 ‘- Squadre che si sono allungate, Spinazzola ha il terreno per avanzare sulla sinistra, staccandosi dall’esterno che entra in area ma colpisce McKennie.

16 ‘ – Colpo di testa di Morata, che da lontano non trova lo specchio della porta. Timida reazione della Juventus.

12 ‘ – Mkhitaryan divora il vantaggio! 3 contro 3 di Roma favorevole da un recupero di Ibanez, l’armeno inaridisce Bonucci e si ritrova faccia a faccia con Szczesny ma si lascia ipnotizzare dal portiere polacco che esce bene e blocca la sua conclusione.

READ  Che spettacolo Ibrahimovic. Ecco chi può sbloccare l'ultima parte del calciomercato del Milan

8 piedi – Ospiti in zona d’attacco, Ronaldo prova il destro da fuori ma trova opposizione con il corpo di Mancini.

5 piedi – La Juventus si fa vedere ma la mossa di Ramsey dalla parte di Morata è ben letta dalla retroguardia giallorossa che riesce a metterlo in fuorigioco.

2 ‘- IPunto di partenza per la Roma, centro di Pedro dalla destra per Dzeko, il bosniaco è atteso dalla difesa della Juventus.

0 ‘ – La partita è iniziata.

PRE-PARTITA

20:35 – Termina il riscaldamento. Come riportato dal nostro inviato dallo stadio Olimpico, i pochi tifosi presenti hanno applaudito la squadra.

20:13 – Anche i rom sono a terra.

20:09 – La Juventus è in campo per il riscaldamento.

19:57 – Portieri in campo.

19:46 – La formazione ufficiale dei giallorossi:

19:12 – La Roma è arrivata allo stadio.

18:55 – Nessuna sorpresa in allenamento per la Roma quando, secondo le ultime, Morata potrebbe partire alla Juventus. Ecco la formazione della Roma:

(3-4-2-1): Mirante; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Santon, Pellegrini, Veretout, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko.

18:45 – Piove meno intensamente all’Olimpico, i dipendenti rimuovono i teloni.

18.30 – Leggi idee da Vocegiallorossa.it! – PROBABILI ALLENAMENTI ROMA, LA CONVENUTAJUVENTUS, IL CHIAMATOLA CONFERENZA STAMPA FONSECALA CONFERENZA STAMPA PIRLO I DUELLIFILODIAMO LE CIFRE L’AVVERSARIO CAMBIO DI CAMPOL’ARBITRO LA COPERTINALA ROMA DI IERI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *