Russia, Putin celebra la rielezione sulla Piazza Rossa. Usa e Europa: il voto è stato una farsa – Europa – Agenzia ANSA

Russia, Putin celebra la rielezione sulla Piazza Rossa. Usa e Europa: il voto è stato una farsa – Europa – Agenzia ANSA

Russia, Putin celebra la rielezione sulla Piazza Rossa. Usa e Europa: il voto è stato una farsa – Europa – Agenzia ANSA

Il presidente russo Vladimir Putin ha ribadito la sua determinazione a non rinunciare alla Crimea e alle altre regioni annesse in Ucraina durante un discorso tenuto sulla Piazza Rossa. Putin ha ottenuto una vittoria record alle elezioni presidenziali con l’87,3% dei voti, ma gli Stati Uniti, il G7 e l’Europa hanno rifiutato di riconoscere il risultato, definendo le elezioni “farsa” e “anti democratiche”.

Il presidente russo ha dichiarato che la Russia andrà avanti “con le nuove regioni, mano nella mano”, respingendo però la proposta del presidente ucraino Zelensky che prevede il ritiro completo dei russi dalle regioni occupate. Le principali cancellerie occidentali hanno accusato Putin di reprimere gli avversari politici e controllare i media.

L’Italia, la Francia e altri paesi europei hanno condannato le elezioni in Russia e incoraggiato la comunità internazionale a non riconoscere Putin come presidente legittimo. Nel frattempo, il presidente americano Trump non ha commentato direttamente le elezioni russe, ma il suo atteggiamento cordiale nei confronti di Putin preoccupa l’intelligence.

Mosca si è dichiarata pronta al dialogo, pur respingendo la richiesta occidentale di ritirarsi dalle regioni occupate. Mentre il presidente russo festeggia la sua vittoria, il resto del mondo guarda con cautela alla situazione geopolitica instabile.

READ  Si è aperto il primo Summit sul clima in Africa a Nairobi, in Kenya

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *