Salemi e Zorzi in ferri corti dietro le quinte di Verissimo: indiscrezione

Sembra che il legame (anche se ormai sfilacciato) tra Giulia Salemi e Tommaso Zorzi è ora irrimediabilmente compromesso. L’amicizia tra i due influencer sarebbe definitivamente rovinata dopo l’avventura di Grande Fratello Vip.

C’è da chiedersi se tra i due sia mai esistito un rapporto davvero intenso e sincero, ma certamente, dopo la loro permanenza nel loft di Cinecittà, sembra che tra Salemi e il gelo di Zorzi cadde. In fondo la sensazione, già dentro la Casa del Fratello maggiore, era di più un’amicizia unilaterale, sentito più da Giulia che da Tommaso.

Ora sembra che tra i due adesso sia il contrario: è stato ad avviare l’indiscrezione l’esperto di pettegolezzi di Santo Pirrotta, che ospita un file Ogni mattina su Tv8 ha rivelato che le due influencer, ospiti di Silvia Toffanin nel soggiorno di Verissimo per le interviste della scorsa settimana, si sono incontrati dietro le quinte del programma.

Il ricongiungimento però non sarebbe andato nel migliore dei modi, tant’è che i due ex compagni di avventura non avrebbero nemmeno parlato, come diceva Pirrotta:

Giulia ha provato a salutare Zorzi e lui si è voltato e ha corso come un gatto sulla tangenziale, semplicemente non voleva saperlo. Non sono d’accordo, anche molto breve. Nemmeno un saluto, zero.

E del resto, durante l’intervista a Silvia Toffanin, Tommaso Zorzi si lasciò andare confessioni su alcuni dei suoi coinquilini, puntando anche su Salemi. “Falsa Giulia, stravagante Guenda, finta Maria Teresa”. E sul collega influencer ha confessato: “Non considero Giulia un’amica. Ho scoperto tante cose su di lei in Aula, prima non ci siamo parlati ”.

Secondo il racconto di Santo Pirrotta, Zorzi non vorrebbe più avere niente a che fare con l’influencer, quando probabilmente vorrebbe ricollegarsi.

Salemi intanto vive la sua storia fuori dalla Casa del GF Vip con Pierpaolo Pretelli e la loro relazione è una nuova scoperta: “Vedersi nella vita reale è strano. È come se non ci conoscessimo, come se fosse ricominciato tutto da capo, amplificato a mille ”, ha rivelato a Toffanin.

READ  La Spagna costruirà il muro anti-migranti più alto del mondo: 10 metri di altezza a Ceuta e Melilla. ONG: "Madrid non è mai stata così brutale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *