Sardegna 2: Rosberg X Racing regna in Italia

Sardegna 2: Rosberg X Racing regna in Italia

Rosberg X Racing ha perso la vittoria giovedì. Acciona | Il team Sainz XE ha intentato una causa dopo che sono emerse nuove prove. Questo ha deciso a favore del team spagnolo, concedendo a Rosberg X Racing una penalità di 30 secondi e scendendo al terzo posto dietro a Chip Ganassi Racing e Xite Energy Racing. Tuttavia, ciò non ha impedito a Kristoffersson e Åhlin-Kottulinsky di vincere le semifinali di oggi, davanti a Carlos Sainz e Laia Sanz dopo che Sarah Price e Sanz si sono scontrate e hanno dovuto ritirarsi. Nella seconda semifinale, X44 e Abt Cupra XE sono riusciti a qualificarsi, mentre United Andretti XE ha vinto la corsa pazza.

Podio 2022 Extreme E Sardegna 2
Podio 2022 Extreme E Sardegna 2

In finale, Kristoffersson è stato sorpreso da Nasser Al-Attiyah. Il vincitore della Dakar ha preso il comando con l’Abt Cupra XE e ha resistito fino alla zona di transizione. Ma tutto è andato storto per la squadra dopo che Jutta Kleinschmidt se n’è andata con la cintura di sicurezza slacciata. Ha continuato comunque, ma non ha potuto impedire ad Åhlin-Kottulinsky di passare. Il tedesco ha tagliato il traguardo secondo, ma è stato squalificato per una violazione di sicurezza. Di conseguenza, X44 è arrivato secondo con Sébastien Loeb e Cristina Gutiérrez, mentre Caty Munnings e Timmy Hansen hanno preso il gradino più basso del podio per Andretti XE dello United. Sainz e Sanz hanno dovuto rinunciare.

Foto: Extreme E

READ  Bollettino Coronavirus Italia: morto, contagiato, curato il 28 novembre. AssoCareNews.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *