“Sébastien Haller sta diventando un fenomeno” | Calcio

OBBIETTIVO

Janis Blaswich ha davvero preso i punti per Heracles contro l’FC Utrecht. Anche Yanick van Osch lo ha fatto per Fortuna Sittard, ma Blaswich ha davvero lasciato il segno per un periodo più lungo. Un collegamento molto importante per Eracle.

DIFESA

“Come terzino destro, scelgo Noè Fadigaanche di Eracle. È stato molto ben coinvolto sul gol contro l’FC Utrecht, con un passaggio ritardato e una bella apertura. In linea di principio, non è nel pacchetto base di un terzino destro, quindi ha un valore aggiunto. Un buon calciatore in questa posizione, con la voglia di andare avanti. Con la sua velocità, può anche correggere molto in fase difensiva.

„Anche Marco Rente di Heracles è stato molto bravo, ma non puoi proprio ignorare questa posizione Jurrien Bois all’Ajax. Così solido in difesa e forte nella velocità di duello. I suoi passaggi di gioco sono oscillati tra le linee e poiché ha cambiato il gioco, a un certo punto hai visto gli spazi diventare più grandi per l’Ajax. Ad un certo momento non è più possibile avvicinarsi ad un avversario. Quello che sta succedendo ad Amsterdam ora è molto appariscente.

Sam Beukema dalla A alla Z è il difensore centrale sinistro. Ha segnato due gol durante una visita al suo ex club Go Ahead Eagles, il giro d’onore in seguito per i suoi ex tifosi, mani alzate per scusarsi. Non gioca nella base da molto tempo, ma questo posto nella squadra della settimana è ben meritato”.

Bjorn Meijer van FC Groningen ha solo 18 anni, ma sta facendo molto bene come terzino sinistro. Convincente sia in fase difensiva che offensiva, ha una buona gamba sinistra. Si presenta. L’FC Groningen ha perso, ma statisticamente è strano che Fortuna sia arrivato a punti.

READ  Il PSV vince la KNVB Cup dopo l'emozionante finale contro l'Ajax

CENTROCAMPISTA

“L’ho impostato come mediano destro, ma solo perché ha davvero bisogno di essere in squadra: Steven Berghuis† È così a suo agio con l’Ajax. Fa grandi cose e gli piace il modo in cui si gioca a calcio. Al Feyenoord potrebbe aver dovuto sforzarsi un po’ troppo, perché così tanto doveva venire da lui. Ora è libero. È diventato ancora migliore di quanto non fosse già al Feyenoord.

“Preferisco Tommaso Aia van SC Heerenveen dopo aver superato Ibrahim Sangaré del PSV. Dopo un tale passo dalla NAC, viene da chiedersi se possa mostrarlo anche in Eredivisie e sembra averlo fatto suo per avere un valore reale. È decisamente un giocatore diverso da quello che una volta era appeso sulla destra all’AZ. Come centrocampista edile, ora ha giocato bene in una squadra in difficoltà, quindi può migliorare ancora”.

„Come metà sinistra, scelgo Mees de Wit da PEC Zwolle. Si distingue. Un sinistro, creativo e può anche essere imbarazzante per un avversario. Con il suo gol ha dimostrato di saper giocare a calcio. L’inclusione, fare i metri, liberarsi della gamba buona con il movimento del cappuccio e poi alzare quel pallone: ​​lì dentro c’era il calcio.

Il pallone va a Sébastien Haller, che segna tre gol contro l'FC Twente.

Il pallone va a Sébastien Haller, che segna tre gol contro l’FC Twente.

ATTACCO

„Scelgo l’ala destra Noni Madueke del PSV. Proprio come Antony all’Ajax, dimostra di essere di livello europeo. Madueke è giovane, reduce da un altro infortunio e poi lo dimostra contro il Vitesse. I ragazzi che possono creare un surplus in un’azione sono rari. È bravo sia con la velocità che con la palla e questi ragazzi fanno la differenza a tutti i livelli. Anche in un contesto europeo.

READ  a parte Mancini, Pessina e Politano

Sebastian Haller L’Ajax è il mio attaccante e giocatore della settimana, con tre gol contro l’FC Twente. Diventa un fenomeno. È coinvolto in tutto ed è così stoico. Le persone erano generalmente scettiche all’inizio, ma penso che ora tutti la pensino in modo diverso. Non è uno stilista come Marco van Basten, ma fornisce statistiche bizzarre. Perché ogni momento torna davanti a quella porta, riappare in quella posizione e fa di nuovo la giusta azione di corsa”.

Daishawn Redan van PEC Zwolle era una promessa e di fatto già annullata. Ma guarda ora: con un buon allenatore, fa benissimo, se vuoi giocare in modo offensivo come Dick Schreuder ora alla PEC. Redan fiorisce. Era sempre minaccioso e ha avuto un’enorme influenza sul gioco con il suo gol e i suoi due assist.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *