Sony annuncia diversi moduli di abbonamento a PlayStation Plus


Dopo precedenti indiscrezioni, la parola d’ordine è ora ufficialmente fuori: Sony rivedere PlayStation Plus e viene fornito con tre diversi piani di abbonamento che variano nel prezzo. Sony PlayStation ha appena rilasciato tutti i dettagli tramite il PlayStation Blog, affermando che il servizio rinnovato verrà lanciato a giugno.

Quanto già previsto è infatti il ​​caso, Sony unirà PlayStation Plus e PlayStation Now in un unico servizio e saranno disponibili tre livelli: PlayStation Plus Essential, PlayStation Plus Extra e PlayStation Plus Premium. Per comodità, spieghiamo tutte e tre le varianti.

PlayStation Plus essenziale

  • Due giochi gratis al mese
  • Sconti esclusivi
  • Archiviazione cloud per salvare i giochi
  • Accesso multiplayer online
  • Prezzo: 8,99 € al mese/24,99 € al trimestre/59,99 € all’anno

PlayStation Plus aggiuntiva

  • Due giochi gratis al mese
  • Sconti esclusivi
  • Archiviazione cloud per salvare i giochi
  • Accesso multiplayer online
  • Oltre 400 giochi per PS4 e PS5 da giocare gratuitamente
  • Prezzo: 13,99 € al mese/39,99 € al trimestre/99,99 € all’anno

PlayStation Plus Premium

  • Due giochi gratis al mese
  • Sconti esclusivi
  • Archiviazione cloud per salvare i giochi
  • Accesso multiplayer online
  • Oltre 400 giochi per PS4 e PS5 da giocare gratuitamente
  • Riproduci in streaming i giochi per PS3 tramite il cloud gaming
  • Un catalogo di giochi originali per PlayStation, PS2 e PSP da riprodurre in streaming e scaricare
  • Prove di giochi, che consentono agli utenti di provare i giochi prima di acquistarli
  • Prezzo: 16,99 € al mese/49,99 € al trimestre/119,99 € all’anno

La prima variante, PlayStation Plus Essential, è esattamente come conosci il servizio ora. Inoltre, ci sono PlayStation Plus Extra e Premium, che offrono PlayStation Now integrato e quindi includono anche veri classici delle generazioni precedenti.

READ  La vulnerabilità in Bing ha consentito la manipolazione dei risultati di ricerca - Informatica - News

I giochi per PlayStation 5 inclusi direttamente con il rilascio sono Death Stranding, God of War, Marvel’s Spider-Man, Miles Morales, Mortal Kombat 11 e Returnal. Inoltre, Sony lavora a stretto contatto con i propri studi e terze parti per rifornire regolarmente la libreria. In altre parole: Sony sta seguendo la strada di Microsoft e del suo Xbox Game Pass. L’unica differenza sembra essere la mancanza di titoli proprietari il primo giorno con il servizio.

PlayStation Now cesserà completamente come servizio autonomo dopo il lancio di questi nuovi piani di abbonamento, poiché sarà integrato con PlayStation Plus. Gli abbonati esistenti riceveranno automaticamente PlayStation Plus Premium senza costi aggiuntivi finché il loro abbonamento a PlayStation Now è ancora attivo.

Con un rilascio previsto per giugno, dovremo aspettare e vedere quando sarà il nostro turno, poiché il lancio sarà scaglionato a partire dall’Asia, seguito dal Nord America e poi dall’Europa. L’obiettivo è portarlo in vita entro la fine della prima metà del 2022.

Sony non ha discusso le opzioni di aggiornamento, ma si prevede che intorno al rilascio sarà possibile aggiornare il tuo attuale abbonamento in termini di livello a un costo aggiuntivo. Non appena il rilascio sarà più vicino, Sony annuncerà maggiori dettagli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *