“Sta succedendo qualcosa di molto sbagliato” – Libero Quotidiano

Elon Musk è rimasto molto colpito dalla sua esperienza diretta con i test rapidi. Il famoso imprenditore e fondatore di Tesla mostra diversi sintomi di Covid: dal raffreddore alla tosse, passando per una lieve febbre. E così ha deciso di soffrire quattro test antigenici in un giorno: il risultato non è sorprendente, perché Musk è venuto fuori positivo due volte e negativo tanto. Una coincidenza che ha impressionato l’imprenditore, che ovviamente non è del tutto consapevole del fatto che questo tipo di test sia molto meno accurato dei tamponi veri, ma ha il vantaggio di non richiedere analisi di laboratorio e quindi di proporre un risultato in un quarto d’ora. “Sta succedendo qualcosa di molto sbagliato – ha tuonato su Twitter – Oggi ho fatto quattro test Covid. Due erano negativi, due positivi. Stessa macchina, stessa prova, stessa infermiera ”. Poi Musk ha chiarito che si trattava di test antigeni rapidi e ha annunciato che avrebbe fatto un test Rt-Pcr in un altro laboratorio, i cui risultati dovrebbero arrivare dopo circa 24 ore questa volta.

READ  Le dosi del vaccino AstraZeneca trovate nello stabilimento di Anagni andranno all'Unione Europea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *