“Sta succedendo qualcosa di molto sbagliato” – Libero Quotidiano

Elon Musk è rimasto molto colpito dalla sua esperienza diretta con i test rapidi. Il famoso imprenditore e fondatore di Tesla mostra diversi sintomi di Covid: dal raffreddore alla tosse, passando per una lieve febbre. E così ha deciso di soffrire quattro test antigenici in un giorno: il risultato non è sorprendente, perché Musk è venuto fuori positivo due volte e negativo tanto. Una coincidenza che ha impressionato l’imprenditore, che ovviamente non è del tutto consapevole del fatto che questo tipo di test sia molto meno accurato dei tamponi veri, ma ha il vantaggio di non richiedere analisi di laboratorio e quindi di proporre un risultato in un quarto d’ora. “Sta succedendo qualcosa di molto sbagliato – ha tuonato su Twitter – Oggi ho fatto quattro test Covid. Due erano negativi, due positivi. Stessa macchina, stessa prova, stessa infermiera ”. Poi Musk ha chiarito che si trattava di test antigeni rapidi e ha annunciato che avrebbe fatto un test Rt-Pcr in un altro laboratorio, i cui risultati dovrebbero arrivare dopo circa 24 ore questa volta.

READ  Attenzione a non raccogliere troppi soldi altrimenti rischi di assegni fiscali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *