Stefano D’Orazio, il ricordo degli amici e della moglie Tiziana Giardoni

Rai 1 ha scelto di trasmettere in prima serata uno speciale omaggio dal titolo Ciao Stefano, amico da sempre. La serata è stata una celebrazione di Stefano D’Orazio, membro storico della Cacca recentemente deceduto.

Lo spettacolo speciale prevedeva il concerto della band a San Siro, “The Last Night Together”, che ha portato allo stadio circa 53.000 persone, tutte riunite per il Cacca. L’addio del gruppo con Stefano D’Orazio è avvenuto alle 2016, in occasione del loro 50esimo anno sul palco, si sono riuniti come uno dei gruppi italiani più famosi di tutti i tempi.

E non potevano mancare le parole di Tiziana Giardoni, La moglie di Stefano, che ha pubblicato un post su Instagram per esprimere tutta la sua emozione:

Stasera sarà una serata molto difficile per me … Ma Stefano merita questo omaggio!

Un mese dopo la morte di Stefano D’Orazio, i fan di Cacca sono ancora scossi dalla scomparsa dell’artista, e il programma in onda su Rai 1 ha regalato al grande pubblico un momento speciale in ricordo di quanto ha fatto Stefano, insieme agli altri componenti del gruppo, nel corso della sua lunga carriera : il cucciolo d’orso hanno scritto una delle pagine musicali più importanti del nostro paese. Bene il gruppo, nato nel 1966 a Bologna 53 album e hit come “Little Katy”, “Thought”, “Così tanto desiderio per lei” e “Chi fermerà la musica”.

In apertura della puntata sono andati in onda momenti pre-concerto che hanno mostrato Stefano, Dodi, rosso e Riccardo fogli a bordo di un furgone diretto allo stadio, poi sali sul palco e parti così il concerto Evento. È stato mostrato anche il pubblico molti momenti dietro le quinte che, visti con gli occhi di oggi, sono una carezza al cuore quando si pensa a Stefano e alla sua scomparsa.

Sui social media, molte persone si sono riunite in un grande coro di complimenti e messaggi speciali per il gruppo e per Stefano D’Orazio la ferita è ancora fresca e difficilmente sarà possibile chiuderla completamente: la prematura scomparsa dell’artista ha commosso tutti, dai fan ai colleghi, e quello che è stato Stefano non può mai essere dimenticato.

READ  Spettacolo Maurizio Costanzo: raduno shock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *