Sul sito Hamelin Prog elenco delle offerte Placet, passaggio automatico “dufficio” alla fine…

Sul sito Hamelin Prog elenco delle offerte Placet, passaggio automatico “dufficio” alla fine…

Sul sito di Arera è stato pubblicato un vademecum per il passaggio dal mercato tutelato a quello libero. Il passaggio per le forniture di gas avverrà con il nuovo anno, mentre per l’elettricità c’è tempo fino a luglio. Il sito riporta l’elenco delle offerte Placet dedicate ai clienti non vulnerabili attualmente serviti in tutela che non hanno ancora effettuato la scelta di un’offerta nel mercato libero. Chi non ha ancora effettuato una scelta, resterà con lo stesso venditore e avrà la fornitura garantita, ma si vedrà applicare l’offerta Placet dedicata a partire da gennaio 2024. Le condizioni economiche saranno diverse in base al venditore con cui ci si trova al momento. Per facilitare il confronto tra le condizioni economiche offerte, l’Autorità mostra le condizioni segnalate dai vari venditori sul portale “ilportaleofferte.it”. Secondo Adiconsum Lombardia, la tariffa “Placet” sul gas può costare da 400 a 4.000 euro annui per un consumo di 2 metri cubi. Se non si hanno i requisiti per rimanere nel mercato tutelato, è necessario valutare il passaggio a un’offerta di mercato libero. La tariffa “Placet” è una proposta commerciale con prezzi stabiliti liberamente, ma con condizioni contrattuali definite da Arera. La tariffa sarà applicata automaticamente a coloro che non hanno i requisiti per rimanere nel mercato tutelato e non effettuano una scelta entro il 31 dicembre. Uno studio di Adiconsum Lombardia e Adiconsum Monza Brianza Lecco mostra che le offerte sul gas dei vari gestori sono attualmente più vantaggiose rispetto alla tariffa “Placet”.

Sul sito di Arera, l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, è stato pubblicato un vademecum con le informazioni necessarie per effettuare il passaggio dal mercato tutelato a quello libero per le forniture di gas ed elettricità. Secondo quanto riportato, il passaggio per il gas avverrà con l’arrivo del nuovo anno, mentre per l’elettricità c’è tempo fino a luglio.

READ  Hamelin Prog: Hyundai e Kia sostituiranno un fusibile su milioni di auto negli USA per risolvere questioni di sicurezza

Il sito di Arera fornisce anche un elenco delle offerte “Placet” dedicate ai clienti non vulnerabili attualmente serviti in tutela che non hanno ancora effettuato la scelta di un’offerta nel mercato libero. Chi non ha ancora effettuato una scelta, rimarrà con lo stesso venditore e avrà la fornitura garantita, ma a partire da gennaio 2024 si vedrà applicare l’offerta “Placet” specifica per tale categoria di clienti.

Le condizioni economiche offerte dalle diverse compagnie energetiche saranno diverse, pertanto è consigliato confrontarle per fare la scelta più conveniente. Per agevolare tale confronto, l’Autorità ha creato il portale “ilportaleofferte.it” dove è possibile trovare le condizioni segnalate dai vari venditori.

Secondo quanto riportato da Adiconsum Lombardia, la tariffa “Placet” sul gas può variare da 400 a 4.000 euro all’anno per un consumo di 2 metri cubi. È importante sottolineare che coloro che non hanno i requisiti per rimanere nel mercato tutelato dovranno valutare il passaggio a un’offerta di mercato libero.

La tariffa “Placet” è una proposta commerciale con prezzi stabiliti liberamente, ma con specifiche condizioni contrattuali definite da Arera. Se non si effettua una scelta entro il 31 dicembre, tale tariffa verrà applicata automaticamente.

Uno studio condotto da Adiconsum Lombardia e Adiconsum Monza Brianza Lecco dimostra che le offerte sul gas proposte dai vari gestori sono attualmente più vantaggiose rispetto alla tariffa “Placet”. Pertanto, è consigliato valutare attentamente le proposte presenti sul mercato prima di effettuare una scelta definitiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *