Super Bowl 2021 in TV (gratuito): programma, squadre e spettacolo a metà tempo

Adesso manca poco. Il grande spettacolo del super bowl sta per iniziare. Quando in Italia il 12:30 da domenica 7 a lunedì 8 febbraio al Raymond James Stadium di Tampa, Florida, la 55a finale del Campionato nazionale di calcio (NFL) gli Stati Uniti. A sfidarsi ci sarà il Tampa Bay Buccaneers, vittorioso in semifinale contro il Green Bay 31-26, e Capi di Kansas City che è riuscito a battere i Buffalo Bills 38 a 24. Se già strappare questo titolo rappresenta la più grande aspirazione dei giocatori di football americano, il super bowl quest’anno è ancora più carico di tensione rispetto alle precedenti finali. I Kansas City Chiefs sono in realtà i campioni in carica, di ritorno da vittoria nel 2020 contro i San Francisco 49ers. I Tampa Bay Buccaneers, nel frattempo, hanno vinto il trofeo solo una volta, nel 2003. Quest’anno, però, possono giocare per un’opportunità mai vista prima da nessuna squadra: alzare la coppa del trofeo. super bowl nello stadio di casa.

Data, ora e canale TV

EPA | Tampa Bay Buccaneers contro Kansas City

Il Super Bowl 2021 si gioca tra Tampa Bay Buccaneers vs Kansas City Chiefs Lunedì 8 febbraio alle 12:30 (ora italiana) Al Raymond James Stadium di Tampa, Florida. Puoi seguire la partita sui seguenti canali:

  • TV in diretta negli USA è sul trasmettitore CBS (anche, pure In streaming);
  • tv in diretta gratis in Italia è acceso Ha parlato 2 dalle ore 00:15;
  • TV in diretta in Italia a un costo aggiuntivo Andiamo DAZN dalle ore 23:55.

Spettacolo a metà tempo, cosa prevede lo spettacolo a metà partita

Come tanti elementi della cultura pop americana, anche il mid-game show è diventato il protagonista di un episodio di Io Simpson. L’episodio 8 della stagione 16 parla di quando Homer Simpson si è trovato a dover affrontare un improbabile Spettacolo a metà tempo Tema dell’Antico Testamento scritto da Ned Flanders. Il risultato, come se la scena non fosse chiara, è stato disastroso con un parco giochi allagato dopo il tentativo di mettere in scena il diluvio universale.

Le aspirazioni diSpettacolo a metà tempo di questa edizione sono molto meno faraoniche ma mirano comunque a stupire il pubblico, senza compromettere (troppo) la stabilità dello stadio. Se l’edizione 2020 l’avesse vista in scena Jennifer Lopez e Shakira, quest’anno saranno i due ospiti più importanti Il fine settimana, Artista canadese nata nel 1990, e Miley Cyrus con il suo nuovo spettacolo musicale, Portellone TikTok. Di solito lo spettacolo dura circa 12 minuti ma quest’anno, come impareremo, durerà quasi il doppio. Il sponsor sarà Pepsi.

READ  Gazidis: “Donnarumma e Calhanoglu? Stiamo facendo quello che possiamo. Non voglio vedere il Milan ancora in difficoltà. Elliott non ha scadenza. Pioli, Ibra, Rangnick .. ”. | Prima pagina

Brady vs Mahomes, devo stratega sono i protagonisti della finale

Il football americano non è uno degli sport più amati in Italia, anzi. Eppure anche solo per tutta la cultura pop fabbricato negli Usa che respirano i film e le serie TV con cui siamo cresciuti, la figura di stratega questo è uno dei pochi ruoli chiari. È il direttore del gioco, la persona che ha il compito di dirigere i piani che consentono alla squadra di raggiungere l’obiettivo. Ed entrambi stratega chi lo sfiderà super bowl hanno due storie completamente opposte.

Tom brady, 43 anni, è il stratega Lo storico dei New England Patriots che, dopo aver vinto tutto, ha preso per mano i Tampa Bay Buccaneers, portandoli per primi alla vittoria nella Conferenza nazionale di calcio poi alle finali NFL. È nel suo decimo super bowl, avendo già affrontato nove New England Patriots, sei dei quali sono stati vinti. Per quattro volte ha già ottenuto il titolo di MVP della finale, il miglior giocatore in campo. Con Joe montana condivide l’onore di essere stato l’MVP della NFL e l’MVP della NFL più di una volta super bowl nella stessa stagione. Tom Brady è una leggenda vivente in questo sport.

Finché gioco, penso solo a migliorare sempre di più. E penso anche che il prossimo anno sarò più in forma di questo appena concluso. Lo sento: mi allenerò meglio e anche fisicamente sarò più in forma. Adesso c’è lo SB. Ma un secondo dopo la sua fine con la testa sarò già nella prossima stagione. Tom brady

Da veterano a stella nascente. Il stratega dei Kansas City Chiefs è Patrick mahomes, 24 anni. Ha in tasca un contratto decennale con la sua squadra che gli permetterà di guadagnare più di $ 500 milioni. È il contratto più costoso per una squadra mai firmato nella storia di questo sport. L’anno scorso è stato incoronato MVP del super bowl. E pensare che la sua carriera atletica è iniziata come giocatore di baseball. Mahomes l’anno scorso è stato il terzo stratega Afroamericano per vincere il super bowl e il secondo più giovane di sempre.

Voglio vincere, festeggiare e poi prepararmi a diventare papà. Il futuro? Voglio giocare il più a lungo possibile, forse quanto Brady, ma so che per farlo, e data la natura del mio gioco, dovrò prendermi cura del mio corpo più di ogni altra cosa. Dovrò dedicare molto tempo, molto allenamento e molta attenzione per prendermi cura del mio corpo. E fai attenzione alla nutrizione. La formazione è la chiave di tutto. Patrick mahomes ii

Sarah Thomas, l’altra protagonista del SuperBowl

EPA | Sarah thomas

Oltre a Brady e Mahomes, c’è anche un altro volto da guardare in questo finale. È Sarah thomas, 46 anni. Sarà la prima donna a far parte del gruppo di arbitri scelti per la finale. La sua carriera di arbitro in questo sport è iniziata nel 1996 e il suo debutto definitivo non è stata l’unica rivoluzione che è riuscita a portare a termine. Prima del 2017, il suo ruolo era definito guardalinee, in sostanza, è il giudice che ha il compito di controllare in quali posizioni del campo vengono bloccate le azioni, decidendo così quanto Corte perde (o vince) una squadra. Il nome di questo ruolo è stato declinato solo nel maschio perché non era previsto che potesse essere ricoperto da una femmina. Da quando Sarah Thomas è diventata arbitro permanente nella NFL Premier League, la definizione di guardalinee è stato sostituito da quello di giudicare, guardalinee.

Cos’è il Super Bowl?

La sfida finale della NFL si gioca tra le squadre che riescono ad arrivare prime nei due campionati che compongono questo campionato, chiamati in gergo conferenza. È ilConferenza sul football americano e di Conferenza nazionale di calcio. Questo gioco si gioca solitamente tra gennaio e febbraio. Il primo super bowl è stato giocato il 15 gennaio 1967 con i Kansas City Chiefs e Green Bay Packers. I Green Bay Packers hanno vinto. Le due squadre che hanno vinto il maggior numero di titoli sono i New England Patriots e i Pittsburgh Steelers. La squadra vincitrice ha diritto a un anello commemorativo che viene distribuito ai giocatori e allo staff.

Le squadre più vincenti

Super Bowl - New England Patriots
EPA | New England Patriots

L’albo del Super Bowl

Super Bowl - Patrick Mahomes (Kansas City Chiefs)
EPA | Patrick Mahomes (capi di Kansas City)
  • 1967 – Green Bay Packers
  • 1968 – Green Bay Packers
  • 1969 – New York Jets
  • 1970 – Capi di Kansas City
  • 1971 – Baltimore Colts
  • 1972 – Dallas Cowboys
  • 1973 – Delfini di Miami
  • 1974 – Delfini di Miami
  • 1975 – Pittsburgh Steelers
  • 1976 – Pittsburgh Steelers
  • 1977 – Oakland Raiders
  • 1978 – Dallas Cowboys
  • 1979 – Pittsburgh Steelers
  • 1980 – Pittsburgh Steelers
  • diciannove ottantuno – Oakland Raiders
  • 1982 – San Francisco 49ers
  • 1983 – Washington Redskins
  • 1984 – Los Angeles Raiders
  • 1985 – San Francisco 49ers
  • 1986 – Orso di Chicago
  • 1987 – New York Giants
  • 1988 – Washington Redskins
  • 1989 – San Francisco 49ers
  • 1990 – San Francisco 49ers
  • 1991 – New York Giants
  • 1992 – Washington Redskins
  • 1993 – Dallas Cowboys
  • 1994 – Dallas Cowboys
  • 1995 – San Francisco 49ers
  • 1996 – Dallas Cowboys
  • 1997 – Green Bay Packers
  • 1998 – Denver Broncos
  • 1999 – Denver Broncos
  • 2000 – Rams di Saint-Louis
  • 2001 – Baltimore Ravens
  • 2002 – New England Patriots
  • 2003 – Tampa Bay Buccaneers
  • 2004 – New England Patriots
  • 2005 – New England Patriots
  • 2006 – Pittsburgh Steelers
  • 2007 – Indianapolis Colts
  • 2008 – New York Giants
  • 2009 – Pittsburgh Steelers
  • 2010 – New Orleans Saints
  • 2011 – Green Bay Packers
  • 2012 – New York Giants
  • 2013 – Baltimore Ravens
  • 2014 – Seattle Seahawks
  • 2015 – New England Patriots
  • 2016 – Denver Broncos
  • 2017 – New England Patriots
  • 2018 – Philadelphia Eagles
  • 2019 – New England Patriots
  • 2020 Capi di Kansas City

Foto di copertina: EPA / TANNEN MAURY | Tom brady, Quarterback dei Tampa Bay Buccaneers

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *