Tikkie ha elaborato quasi 5,5 miliardi di euro di pagamenti nel 2022, battendo un record – Tablet e telefoni – Notizie

Tikkie ha elaborato circa 5,44 miliardi di euro di pagamenti nel 2022, che secondo lui è un record. Quest’anno, 130 milioni di richieste di pagamento e pagamenti sono stati inviati tramite l’app di pagamento universale di ABN Amro.

In media, il valore di un tikkie medio è aumentato di oltre tre euro per raggiungere i 41,84 euro a transazione. Gli utenti sono molto veloci nel pagare i reclami; dei 130 milioni di tikkies, l’89% è stato pagato lo stesso giorno, il 63% anche entro l’ora e il 36% entro cinque minuti. Dall’introduzione dell’app di pagamento nel 2016, Tikkie ha elaborato pagamenti per oltre 16,8 miliardi di euro. La maggior parte di questo importo è stata quindi trasferita quest’anno.

Secondo l’app di pagamento, il giorno più impegnativo è stato venerdì 25 novembre, quando sono stati pagati 530.000 tikkies, ben al di sopra della media di 350.000 pagamenti al giorno. “Non è solo perché quel giorno molti olandesi hanno ricevuto lo stipendio, ma anche perché la squadra arancione ha giocato una partita contro l’Ecuador ai Mondiali. La partita è stata annunciata durante il fine settimana e ha portato a un ulteriore lotto di tikkies con descrizioni come ‘calcio ‘, ‘Coppa del Mondo’ e ‘birra’.”

Tikkie è un servizio gratuito sviluppato da ABN Amro che consente agli utenti di creare e condividere richieste di pagamento tramite WhatsApp, ad esempio. Altri utenti possono quindi trasferire denaro tramite iDeal alla persona che ha inviato la richiesta, indipendentemente dalla banca di cui gli utenti sono clienti. Nel frattempo, molte banche hanno un proprio sistema simile a Tikkie; la società afferma di avere oltre otto milioni di utenti.

READ  140.000 ex studenti pagheranno interessi sul debito studentesco | Economia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *