Us Open: Grazie a Jannik Sinner in persona! Incontro infelice dell’azzurra che guida due set contro Khachanov si infortuna ma onora il plotone di perdere solo nella partita decisiva del quinto set

Jannik Sinner ITA, 16.08.2001

Dobbiamo solo dire grazie a Jannik peccatore che ha giocato un match perfetto nel primo turno degli US Open e poi all’inizio del terzo set per problemi fisici, prima alle spalle poi alla gamba (probabile contrattura in entrambi i casi) ha sempre onorato il campo e portato a quinto set numero 16 al tie-break al mondo, russo Karen Khachanov che alla fine ha vinto con un risultato complessivo di 36 67 (7) 62 60 76 (4) dopo 3 ore e 44 minuti di gioco.

Nei primi due set Jannik era stato pazzo a giocare un tennis brillante e con tanta accelerazione è riuscito a domare il russo che sembrava totalmente in balia del giovane talento italiano.
Poi al termine della terza partita della terza frazione, Sinner si scopa il fisioterapista per un problema alla schiena, e poi poco dopo per una contrattura alla gamba.
L’azzurro, da quel momento in poi, ha giocato praticamente da fermo e anche nel quinto set nettamente handicappato è riuscito a fare il pareggio con Khachanov che è riuscito a vincere la sfida solo nel pareggio- break per 7 punti a 4, piazzando lui stesso il minibreak decisivo. nel primo punto del tie-break.
Bravo lo stesso Jannik che ha mostrato molto carattere e forza di volontà.
Complimenti !!

Slam Us Open

J. Sinner

6

7

2

6

K. Khachanov [11]

3

6

6

6

7

Vincitore: K. Khachanov

Il fisioterapista con Jannik Sinner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *