Vai: ecco il post con il volto di Turing, eroe matematico – Ultima Ora

(ANSA) – LONDRA, 25 MAR – La Bank of England ha rilasciato oggi il prototipo della nuova banconota da 50 sterline destinata ad entrare in circolazione nel Regno Unito dal 23 giugno. È un evento a suo modo storico perché su una delle facciate compare il volto di Alan Turing, matematico-eroe perseguitato nel dopoguerra solo perché gay e prima personalità apertamente omosessuale a condividere questo onore su una denominazione di valuta britannica con il regina (insostituibile sul lato opposto).

La scelta è stata annunciata nel luglio 2019, d’intesa tra la banca centrale e il governo londinese: che – per sostituire la vecchia immagine della coppia Matthew Boulton-James Watt sulla banconota da 50 – hanno preferito Turing all’opzione donna. scienziato o quello di Stephen Hawking.

Nato nel 1912 a Londra, Alan Turing è passato alla storia come uno dei matematici più brillanti della sua generazione, nonché un pioniere dell’informatica e dell’intelligenza artificiale. Non solo: durante la seconda guerra mondiale, ha lavorato per l’intelligence di Sua Maestà nel centro di crittoanalisi di Bletchley Park, sviluppando tecniche in grado di decifrare figure nella Germania nazista, comprese quelle generate dalla quasi impenetrabile macchina Enigma. Ma la sua vita – raccontata nel film del 2014 ‘The Imitation Game’ – è stata anche una tragedia, a causa di una dipendenza da omosessuali maturata con sofferenza durante anni di studi universitari a Cambridge in una società che ancora condannava ogni evento pubblico. Una “ macchia ” nel pregiudizio dell’epoca, che gli costò il bando nonostante i colossali meriti nei confronti della sua patria e del mondo, nonché l’umiliante arresto per “ comportamento indecente ” datato 1952. E questo, dopo la scarcerazione dal carcere, lo ha portato al suicidio – in 54 – nemmeno 42 anni. (MANIGLIA).

READ  Covid, nuovo blocco di tre settimane in Israele

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA