1.009 in 24 ore. In tutta la Regione 1.993 positivi e 23 morti

Ci sono 1993 casi di Covid nel Lazio secondo il bollettino del 27 ottobre 2020, con oltre 25mila tamponi, +6 231 rispetto a ieri. Ci sono stati 23 morti e 234 guariti. Il rapporto tra positivi e campioni migliora quindi leggermente, specifica l’assessore regionale D’Amato.

Covid Roma, campioni in laboratori privati: cosa cambia dopo la sentenza Tar

Covid Lazio, bollettino del 26 ottobre: ​​1.698 casi positivi (864 a Roma), 16 morti D’Amato: “La curva sale bruscamente”

#Coronavirus: il bollettino della regione Lazio del 27 ottobre. #HealthLazio

Pubblicato da Lazio Salute sicuro Martedì 27 ottobre 2020

Dettaglio ASL

In ASL Roma 1 sono 349 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi domiciliari e cinquantaquattro ricoveri. Ci sono sette morti di 69, 75, 76, 77, 81, 89 e 90 anni con patologie.

In ASL Roma 2 ci sono 451 casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati in casa o con legami familiari o contatti di un caso già noto. Centosettantasei casi individuati su indicazione del medico di base. Ci sono tre morti di 51, 51 e 87 anni con patologie.

In ASL Roma 3 ci sono 207 casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati in casa o con legami familiari o contatti di un caso già noto. Ci sono due morti di 38 e 87 anni con patologie.

In ASL Roma 4 i casi nelle ultime 24 ore sono 117 e si tratta di casi isolati a casa o con legami familiari o contatti con un caso già noto e ventisei casi con legami con il cluster RSA. Gonzaga di Ladispoli dove sono in corso le indagini epidemiologiche.

In ASL Roma 5 ci sono 124 casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati in casa o con un legame familiare o contatto di un caso già noto. Ci sono quattro morti di 52, 72, 75 e 76 anni con patologie.

In ASL Roma 6 ci sono 327 casi nelle ultime 24 ore e si tratta di un caso con legami dalla Sardegna, o isolato in casa o con un legame familiare o contatto di un caso già noto. Ci sono due morti di 84 e 86 anni con patologie. Nelle province ci sono 418 casi e ci sono stati cinque morti nelle ultime 24 ore.

Nella ASL di Latina ci sono centocinque nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con legami familiari o contatti di un caso già noto. Ci sono due decessi di 82 e 94 anni con patologie.

Nella Asl di Frosinone ci sono centosessantasei nuovi casi e si tratta di casi isolati in casa, contatti di un caso già noto o con un legame familiare. Sedici casi vengono ricoverati. C’è una morte di 59 anni con patologie.

Nella ASL di Viterbo sono centoundici i nuovi casi e si tratta di casi isolati in casa o con legami familiari o contatti di un caso già noto. C’è una morte di 60 anni con patologie.

Nell’Asl di Rieti sono trentasei i nuovi casi e si tratta di casi isolati in casa o con legami familiari o contatti con un caso già noto. C’è un decesso di 85 anni per patologie ”commenta il consigliere sanitario della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Ultimo aggiornamento: 17:28


© RIPRODUZIONE RISERVATA

READ  Inter, Brozovic positivo: può sperare di tornare con il Real Madrid, Candidato Nainggolan | notizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *