1.009 in 24 ore. In tutta la Regione 1.993 positivi e 23 morti

Ci sono 1993 casi di Covid nel Lazio secondo il bollettino del 27 ottobre 2020, con oltre 25mila tamponi, +6 231 rispetto a ieri. Ci sono stati 23 morti e 234 guariti. Il rapporto tra positivi e campioni migliora quindi leggermente, specifica l’assessore regionale D’Amato.

Covid Roma, campioni in laboratori privati: cosa cambia dopo la sentenza Tar

Covid Lazio, bollettino del 26 ottobre: ​​1.698 casi positivi (864 a Roma), 16 morti D’Amato: “La curva sale bruscamente”

#Coronavirus: il bollettino della regione Lazio del 27 ottobre. #HealthLazio

Pubblicato da Lazio Salute sicuro Martedì 27 ottobre 2020

Dettaglio ASL

In ASL Roma 1 sono 349 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi domiciliari e cinquantaquattro ricoveri. Ci sono sette morti di 69, 75, 76, 77, 81, 89 e 90 anni con patologie.

In ASL Roma 2 ci sono 451 casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati in casa o con legami familiari o contatti di un caso già noto. Centosettantasei casi individuati su indicazione del medico di base. Ci sono tre morti di 51, 51 e 87 anni con patologie.

In ASL Roma 3 ci sono 207 casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati in casa o con legami familiari o contatti di un caso già noto. Ci sono due morti di 38 e 87 anni con patologie.

In ASL Roma 4 i casi nelle ultime 24 ore sono 117 e si tratta di casi isolati a casa o con legami familiari o contatti con un caso già noto e ventisei casi con legami con il cluster RSA. Gonzaga di Ladispoli dove sono in corso le indagini epidemiologiche.

READ  Stati Uniti, terza causa di morte per coronavirus nel 2020

In ASL Roma 5 ci sono 124 casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati in casa o con un legame familiare o contatto di un caso già noto. Ci sono quattro morti di 52, 72, 75 e 76 anni con patologie.

In ASL Roma 6 ci sono 327 casi nelle ultime 24 ore e si tratta di un caso con legami dalla Sardegna, o isolato in casa o con un legame familiare o contatto di un caso già noto. Ci sono due morti di 84 e 86 anni con patologie. Nelle province ci sono 418 casi e ci sono stati cinque morti nelle ultime 24 ore.

Nella ASL di Latina ci sono centocinque nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con legami familiari o contatti di un caso già noto. Ci sono due decessi di 82 e 94 anni con patologie.

Nella Asl di Frosinone ci sono centosessantasei nuovi casi e si tratta di casi isolati in casa, contatti di un caso già noto o con un legame familiare. Sedici casi vengono ricoverati. C’è una morte di 59 anni con patologie.

Nella ASL di Viterbo sono centoundici i nuovi casi e si tratta di casi isolati in casa o con legami familiari o contatti di un caso già noto. C’è una morte di 60 anni con patologie.

Nell’Asl di Rieti sono trentasei i nuovi casi e si tratta di casi isolati in casa o con legami familiari o contatti con un caso già noto. C’è un decesso di 85 anni per patologie ”commenta il consigliere sanitario della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Ultimo aggiornamento: 17:28


© RIPRODUZIONE RISERVATA

READ  "Lo scudetto? L'Inter è cresciuta, ma non è ancora così competitiva. Mi sembrano poche idee"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *