A una settimana dal verdetto: Heard vuole fare appello e Depp è su TikTok |  ADESSO

A una settimana dal verdetto: Heard vuole fare appello e Depp è su TikTok | ADESSO

Johnny Depp e Amber Heard hanno ascoltato il verdetto della giuria nei loro casi di diffamazione una settimana fa, ma i due non potevano davvero lasciarsi andare. Più di una settimana dopo la decisione che Depp avrebbe ricevuto $ 10 milioni dal suo ex e Heard $ 2 milioni dall’attore, l’ex coppia ci sta ancora lavorando. Questo è successo nel frattempo.

Il verdetto era stato appena annunciato oppure Depp e Heard avevano già dato una risposta ufficiale. Come previsto, Heard era deluso e Depp felice.

Poco dopo, è diventato chiaro che l’attrice aveva intenzione di ricorrere in appello, anche se non è stato ancora annunciato ufficialmente dai suoi avvocati. Secondo quanto riferito, Depp non aveva intenzione di farlo, cosa che secondo gli esperti legali non avrebbe senso dato il risultato.

Lo raccontano gli stessi esperti volta Heard farebbe bene a impugnare la decisione. Il suo stesso avvocato, in un’intervista con NBC Ho già detto che sarà molto difficile per Heard sborsare i 10 milioni di dollari.

Una chiamata costa anche denaro. Ma con 10 milioni di dollari da pagare, è ancora intelligente provarci, afferma l’avvocato di diritto civile volta

Se Heard fa appello, le possibilità che possa essere visto dal vivo sono molto più basse. In un appello, tre giudici determinerebbero il verdetto piuttosto che i giurati.

Un avvocato di diritto di famiglia afferma che il caso andrebbe a finire in modo molto diverso, anche se il risultato potrebbe essere lo stesso. “La maggior parte di un appello riguarderebbe argomenti legali, con un pubblico di giudici. Ora abbiamo esaminato molto teatro in un caso in cui il pubblico era una giuria di gente comune”.

READ  Allo stesso prezzo, una coppia non sa cosa vede: "Mi sento imbottigliato"

L’avvocato di Heard ha affermato che era fondamentalmente impossibile per la giuria sedere in tribunale senza pregiudizi. Ai sette membri della giuria è stato ordinato di non guardare nessun telegiornale, ma secondo l’avvocato Elaine Bredehoft, non ha molta importanza.

“Tornavano a casa ogni sera, queste persone hanno famiglie e queste famiglie sono sui social media. Non è possibile che non siano state colpite”. Gli avvocati di Depp non hanno risposto alle dichiarazioni di Bredehoft.

Depp ha ricevuto un supporto incredibile sui social media, mentre Heard è stato pesantemente criticato. dove l’hashtag Sto con Amber Heard è stato visualizzato circa 27,2 milioni di volte su TikTok, #JusticeForJohnnyDepp 20,3 miliardi di volte.

La Heard ha già dichiarato durante il processo di essere stata gravemente minacciata e su Instagram si possono trovare diversi video in cui vengono criticati brevi frammenti delle dichiarazioni di Heard. Questo è successo anche con Depp, ma in misura molto minore.

In effetti, Depp è così soddisfatto del supporto sui social media che si è unito a TikTok questa settimana. L’attore è riuscito ad accumulare circa otto milioni di follower in circa 48 ore. Nel suo primo post, ha condiviso un video che include filmati di fan che lo aspettano in tribunale con dichiarazioni di sostegno. Nel testo di accompagnamento, ha ringraziato tutti per il loro sostegno. Da allora il post è stato visualizzato più di 15 milioni di volte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *