addio al cantante Gerry dall’inno del calcio

Canzone preferita dai fan, You Never Walk Alone: ​​Goodbye to singer Gerry Marsden, autore dell’inno calcistico.

Gerry Marsden, cantante della band britannica Gerry and the Pacemakers, è morto all’età di 78 anni a causa di una breve malattia. Lo ha riferito oggi un amico di famiglia. Il cantante scomparso nelle scorse ore è diventato famoso sulla scena musicale del Merseybeat e per aver cantato l’inno dei fan di You Never Walk Alone.

Leggi anche -> The Voice Senior: Tanti volti familiari dal padre di Giorgia al paroliere di Pupo

“È con il cuore molto pesante dopo aver parlato con la famiglia che devo dirti che il leggendario Gerry Marsden dopo una breve malattia a causa di un’infezione al cuore è purtroppo scomparso”, ha detto su Twitter il conduttore radiofonico Pete Price .

Leggi anche -> Morto Liam Reilly: è stato battuto da Toto Cutugno all’Eurovision

Addio a Gerry Marsden, scrisse You Never Walk Alone

Marsden ha formato il gruppo nel 1959 e ha avuto successo nelle classifiche nei decenni successivi come parte del movimento Merseybeat di Liverpool. Tra gli altri cantanti che hanno avuto a che fare con il movimento, c’è un gruppo che ha cambiato la storia della musica, ovvero i Beatles. La versione del gruppo del 1963 di You Never Walk Alone divenne l’inno del Liverpool Football Club in Premier League. Dozzine di fan hanno raccolto e cantato la canzone nel corso degli anni.

Il Liverpool ha rilasciato un tributo al defunto cantante, sottolineando l’importanza della canzone per la sua storia. Hanno commentato: “La voce di Gerry ha accompagnato le nostre serate più importanti. Il suo inno ha riunito giocatori, staff e fan da tutto il mondo, contribuendo a creare qualcosa di veramente speciale ”. La canzone “You Never Walk Alone” ha accompagnato decine di migliaia di tifosi di calcio in tutto il mondo.

READ  Vice segretari, fissati gli appuntamenti: Draghi nomina per i servizi il capo della polizia Gabrielli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *