Affollato a Schiphol, tempi di attesa più lunghi per i viaggiatori

Affollato a Schiphol, tempi di attesa più lunghi per i viaggiatori

Era ancora occupato a Schiphol oggi. I viaggiatori si sono messi in fila nelle sale partenze. Nel tardo pomeriggio, la folla più numerosa era passata.

L’afflusso è legato alle vacanze di maggio e alla mancanza di personale. “È occupato per tutta la pausa di maggio”, dice un portavoce dell’aeroporto. “E anche oggi la carenza di personale, ad esempio nei controlli di sicurezza, è di nuovo una sfida”. Le celebrazioni del King’s Day hanno anche portato folle in più poiché hanno utilizzato la stazione ferroviaria e le fermate degli autobus per spostarsi.

L’accesso al terminal è stato limitato all’inizio della giornata per “gestire il grande flusso di passeggeri”. Il terminal potrebbe essere raggiunto normalmente intorno alle 14:30. Non è chiaro per quanto tempo continueranno le folle.

Gli arretrati con valigie e borse, avvenuti sabato dopo uno sciopero selvaggio degli addetti ai bagagli, non hanno contribuito alla folla, secondo KLM. Un portavoce dice che sono rimaste ancora diverse migliaia di valigie, ma ora tutto quel bagaglio è stato registrato. I passeggeri che stanno ancora aspettando il proprio bagaglio possono verificare lo stato attuale in linea vedere.

Alcuni viaggiatori si lamentano perché non hanno ancora i bagagli:

READ  Il Consiglio dei Ministri investe 700 milioni nella qualità della vita dei quartieri vulnerabili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *