Al Lusail, lo yacht dei sogni di Emir Al Thani: il prezzo è impressionante

Al Lusail, il super yacht di lusso dello sceicco Al Thani: caratteristiche da sogno, prezzo impressionante

Emiro Al Thani (Getty Images)

Al Lusail non è solo uno yacht qualsiasi. Le sue caratteristiche sono oniriche, il prezzo da impazzire. Parliamo della barca del Tamin ben Hamad al Thani, emiro del Qatar. Uno degli uomini più ricchi del mondo e la dimostrazione si fa nello yacht lungo 123 metri, che nei giorni scorsi ha fatto una grande manifestazione anche nei porti italiani. Una barca che, per descriverla, può perdere tutto il suo lusso, ma a guardarla resta senza parole.

Le caratteristiche spiegano meglio di ogni altra cosa la maestosità di questa barca. Dei 123 metri di lunghezza che abbiamo già menzionato, non sorprenderà quindi che l’equipaggio sia composto da 51 persone. Dodici suite in cui gli ospiti dello sceicco possono sedersi per godersi il comfort del yacht.

LEGGI ANCHE >>> Jennifer Lopez con un ulteriore yacht di lusso a Capri: i dettagli unici

Yacht Al Thani: prezzo da capogiro

Continuando nella descrizione dello yacht by Al-Thani puoi favorire la presenza di un cinema o di un salone di bellezza. È inoltre possibile rimanere affascinati dalle due piscine di bordo, oltre che dalla palestra e dall’idromassaggio.

PER LE FOTO DELLO YACHT DI AL THANICLICCA QUI

Tra i servizi a bordo di Al-Lusail, non bisogna dimenticare il barbecue, il beach club e l’eliporto. Inoltre, c’è anche un’offerta di servizi di 9,10 metri. Ovviamente tutte queste caratteristiche fanno salire alle stelle il prezzo: stiamo parlando di una valutazione di circa $ 500 milioni, come si può vedere sui siti web del settore. Sicuramente non un prezzo per tutti ma su questo non c’erano dubbi. Lo yacht dell’emiro del Qatar è stato avvistato nei giorni scorsi anche in Italia: del resto, 123 metri di barca non passano certo inosservati.

READ  Tampone in aeroporto, per i voli nazionali sarà necessario arrivare due ore prima. Fino a 4 per l'intercontinentale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *