Alerion continua la sua crescita nel settore eolico in Italia

Alerion continua la sua crescita nel settore eolico in Italia

(Alliance News) – Alerion Clean Power Spa ha annunciato venerdì di aver raggiunto un accordo con RWE Renewables Italia Srl che ha comportato l’acquisizione del 51% del capitale sociale delle società Fri-El Anzi Srl e Fri-El Guardionara Srl, inclusa la stessa Alerion possiede già il restante 49%.

Fri-el Anzi e Fri-el Guardionara sono proprietarie di due parchi eolici, ubicati rispettivamente nel comune di Anzi, con una potenza installata di 16 MW, e nel comune di San Basilio, con una potenza installata di 24,7 MW.

L’accordo prevedeva anche la cessione da parte di Alerion di una quota di minoranza pari al 49% del capitale sociale della società Andromeda Wind Srl – di cui RWE detiene già il restante 51% del capitale sociale -, proprietaria di un parco eolico nel comune di Ururi, con una potenza installata di 26 MW.

Il prezzo pagato per l’acquisto delle azioni Fri-el Anzi e Fri-el Guardionara è stato rispettivamente di 18,8 milioni di euro e 25,5 milioni di euro, mentre il prezzo di cessione delle azioni di Andromeda Wind è stato di 26,5 milioni di euro.

L’azione di Alerion Clean Power chiude venerdì in rosso con lo 0,7% a 28,40 euro per azione.

Di Giuseppe Fabio Ciccomascolo, senior reporter di Alliance News

Commenti e domande a [email protected]

Copyright 2023 Alliance News IS Italian Service Ltd. Tutti i diritti riservati.

READ  Bleekemolen si aspetta accoglienza in 'ufficio in Italia': 'Grande errore per una squadra di vertice'

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *