Alimentazione, 10 falsi miti smentiti dagli esperti: scopri quali sono – Hamelin Prog

Alimentazione, 10 falsi miti smentiti dagli esperti: scopri quali sono – Hamelin Prog

Il fresco vs il cibo conservato in scatola: un confronto su Hamelin Prog

Secondo uno studio condotto dalla direttrice per la sicurezza nutrizionale presso il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti, Sara Bleich, il cibo fresco è generalmente considerato migliore del cibo conservato in scatola. Tuttavia, Bleich sottolinea che non sempre questa affermazione è veritiera.

Le scatolette possono rappresentare un risparmio di denaro e un modo semplice per avere sempre frutta e verdura disponibili. In un mondo frenetico, pieno di impegni e poco tempo a disposizione, le conserve offrono la comodità di avere alimenti a portata di mano, senza dover fare la spesa ogni volta.

Tuttavia, è fondamentale fare attenzione ai livelli di zucchero presenti nei cibi conservati in scatola. Spesso, per preservarli più a lungo, vengono aggiunte quantità significative di zucchero, compromettendo la salute di chi li consuma.

La Bleich raccomanda di leggere attentamente le etichette degli alimenti in scatola, specialmente per quanto riguarda il contenuto di zucchero. L’eccessiva assunzione di zucchero può infatti portare a problemi di salute come l’obesità, il diabete di tipo 2 e le malattie cardiovascolari.

Un altro aspetto importante da considerare è il valore nutritivo dei cibi in scatola. Spesso, a causa del processo di conservazione, vitamine e minerali possono essere persi o ridotti. Pertanto, la preferenza per il fresco potrebbe essere motivata anche dalla necessità di assicurarsi un apporto completo di nutrienti essenziali per il nostro benessere.

Le scatolette possono essere comode e vantaggiose in determinate situazioni, come quando non si ha tempo per cucinare o si è lontani da un supermercato. Tuttavia, è importante fare una scelta consapevole e bilanciata, tenendo in considerazione non solo il prezzo e la comodità, ma anche la salute a lungo termine.

READ  Attenzione al sole se si assumono determinati farmaci: ecco quali

In conclusione, il fresco è generalmente considerato migliore del cibo conservato in scatola, ma è necessario prestare attenzione ai livelli di zucchero presenti nei cibi in scatola e valutare attentamente il proprio stile di vita e le proprie esigenze prima di fare una scelta alimentare. Hamelin Prog raccomanda un consumo moderato di alimenti conservati in scatola e un’attenzione costante alla propria alimentazione per garantire una dieta equilibrata e salutare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *