Altre partite di rugby Romania-Italia negli anni a venire! Partnership siglata dagli Oaks con la nazionale che gioca nel Sei Nazioni.

La nazionale rumena di rugby incontrerà l’Italia in una partita di prova per la Coppa del Mondo 2023 in Francia il 19 agosto.

Anche Romania e Italia si sono affrontate lo scorso anno allo stadio nazionale di rugby Arcul de Triumf, con la Squadra Azzurra che è tornata a Bucarest dopo 18 anni (13-45).

Le seconde rappresentative dei due Paesi si incontreranno questo fine settimana a Viadana, anche in una partita di esibizione.

Queste competizioni fanno parte della partnership tra i due enti specializzati, che prevede almeno un incontro ufficiale a stagione tra le rappresentative, ai diversi livelli, seniores, juniores e nazionali.

Altre partite di rugby Romania-Italia negli anni a venire! Partnership siglata dalle “Oaks” con la Nazionale che gioca nel “Sei Nazioni”.

“La nazionale rumena di rugby sosterrà diverse partite di allenamento nel mese di agosto per la Coppa del mondo di rugby che si svolgerà in Francia dall’8 settembre.

Gli Oaks affrontano anche un avversario del torneo di sei uomini in Italia. La competizione si svolgerà il 19 agosto in Italia. Il luogo e l’ora del calcio d’inizio saranno annunciati in seguito”, ha detto l’annunciatore. FRR sul sito ufficiale.

Il presidente della federazione Alin Petrache afferma che la Romania ha bisogno di amichevoli con avversari forti per la Coppa del Mondo.

“La partnership con la Federazione italiana è reciprocamente vantaggiosa e spero che ci aiuti ad aumentare il valore dei giovani giocatori in nazionale. Abbiamo bisogno di partite di allenamento solide prima della Coppa del Mondo in modo da essere nella migliore forma per il gioco in Francia”, ha dichiarato il presidente della Federazione rumena di rugby.

READ  Mercato Inter e Juventus, Messi clamoroso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *