Ancora ore di attesa a Schiphol ed Eindhoven: “I passeggeri arrivano troppo presto” | Interno

All’aeroporto nazionale, secondo le persone che si sono lamentate sui social media, c’erano tre ore di coda. Probabilmente era l’ora di punta, ma un portavoce di Schiphol ha potuto confermare che era occupato. “E’ stata una domenica impegnativa. Mi sembra che sia andata bene”, sembra.

A Schiphol, in particolare, da settimane la carenza di personale di sicurezza sta devastando. Da Pasqua, le persone a volte devono fare la fila per ore per fare il check-in del bagaglio a mano.

Anche all’aeroporto di Eindhoven le cose sono andate storte questo fine settimana. Le linee serpeggiavano fuori dal terminal domenica. Un portavoce dell’aeroporto ha affermato che le code sono state in parte causate dai viaggiatori che sono arrivati ​​troppo presto.

Il testo continua sotto i tweet

“Poiché si crea l’immagine che è occupato, si vedono anche più passeggeri arrivare molto prima del necessario”, spiega il portavoce dell’aeroporto di Eindhoven. Ti consigliamo di arrivare con due ore e mezza o tre ore di anticipo. Se venite la mattina per un volo serale, per così dire, avrete lunghe code. E neanche questo ha senso. Ad esempio, puoi lasciare la valigia solo tre ore prima della partenza. Il sistema non ti ha riconosciuto prima.

Era occupato all’aeroporto di Rotterdam/L’Aia, ma non ci sono stati problemi con le lunghe code, ha detto una portavoce domenica.

READ  Sorprendentemente, la BoE sta alzando i tassi, la Turchia li sta abbassando. Il libro si alza, la tracolla per leggerlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.