André van Duin sale improvvisamente sul palco a Richard Groenendijk per rendergli omaggio: “Sono davvero sconvolto” |  mostrare

André van Duin sale improvvisamente sul palco a Richard Groenendijk per rendergli omaggio: “Sono davvero sconvolto” | mostrare

Con filmatoVenerdì sera, il comico Richard Groenendijk (50) ha ricevuto un premio speciale dalla celebrità del teatro André van Duin. È salito sul palco inaspettatamente alla fine della sua esibizione al Carré Amsterdam. Groenendijk era profondamente commosso: “Ho conosciuto tempi molto diversi.

Richard è noto per non gradire le sorprese, ma potrebbe prendersela con il suo amato collega. Van Duin ha parlato a lungo del successo dell’attuale performance di Richard Meglio per tutti, con cui ha già vinto lo scorso anno un Poelifinario, il più importante premio di cabaret. La canzone lo spero dello spettacolo, scritto da Jan Beuving, è stato nominato per l’Annie MG Schmidt Award.

Anche Groenendijk si è esibito in un Carré tutto esaurito per la terza volta venerdì. C’erano tutti i tipi di celebrità nella stanza, su cui Van Duin ha dovuto scherzare. ,,Okay, molti ospiti, ma è bello e pieno”, ha detto. Penseresti che Richard sia abbastanza elogiato con questi riconoscimenti, dice André. Ma l’associazione professionale VVTP (Associazione Produttori Teatrali Liberi) aggiunge un altro fiore all’occhiello.

André van Duin avrebbe voluto consegnargli il Golden Ticket Award per i 25.000 biglietti venduti, ha detto. O il Diamanten Ticket Award, per 50.000 biglietti. Ma deve aver deluso Richard, perché non era idoneo per questi premi. Per fortuna c’è un “premio di incentivazione” che si merita, ha scherzato. Richard ha ricevuto il Diamanten Ticket Award per 150.000 biglietti venduti. Sono più di 85 volte un quadrato intero.

Ragazzino senza autostima

READ  Sensazione di ritorno nell'ArenA sold-out: come è rimasta rilevante questa festa? † ADESSO

,, sono davvero sconvolto”, ha detto Richard. “È anche un buon segno, perché la gente non ha avuto il coraggio di andare a teatro così spesso dopo il corona virus”. È molto speciale che André abbia consegnato il premio. “Da bambino guardavo André molto spesso. Da ragazzo, con una bassa autostima”.

Una cosa sapeva: voleva fare un lavoro del genere. “Se ricevo questo da te adesso, è molto speciale. Anche se mi dessi un chilo e mezzo di carne macinata per metà e metà. Per me è una storia circolare. Sono profondamente commosso.

Groenendijk è da anni uno dei comici di maggior successo nei Paesi Bassi, ma ci sono stati anche giorni in cui i suoi spettacoli sono stati cancellati perché sono stati venduti troppo pochi biglietti. Era lì molto prima della sua grande svolta nazionale. “Ho conosciuto anche tempi molto diversi”, evoca su Instagram. “Quindi è qualcosa di cui essere orgogliosi.”

Claudia brilla

I colleghi sono felici per Richard. “Un milione di anni fa eravamo rispettivamente terzo e quarto al Kleinkunst Festival di Amsterdam e ora Richard, con un premio di diamante di André van Duin, si trova davanti a un milione di biglietti venduti in un affollato Carré”, scrive Claudia de Breij. “Dietro i suoi orgogliosi genitori, brillavo anch’io.”

Rispondono anche amici noti come Carlo Boszhard e Paul de Leeuw, così come Irene Moors. «Grande Riccardo. Molto onorevole, ma anche molto giustificato”, ha scritto. “Incredibilmente buono! aggiunge Soundos El Ahmadi. “Hai lavorato sodo per questo.”

Guarda il discorso completo di André van Duin:

READ  Gigi Hadid rivela finalmente il nome di sua figlia

Ascolta anche il podcast di AD Media qui sotto o iscriviti tramite Spotify O itunes. Trova tutti i nostri podcast su ad.nl/podcasts.



Guarda i nostri video di spettacolo e intrattenimento qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *