Aumento dei casi di clamidia e gonorrea

Più consultazioni STI eseguite rispetto a prima del COVID-19

Il numero di consulti per MST (malattie sessualmente trasmissibili) nei centri di salute sessuale del GGD (Servizio Sanitario Comunale) è aumentato del 19% nel 2022 rispetto al 2021. Lo emerge dalla notizia ‘Termometro per la salute sessuale‘. Nel 2022 le consultazioni sono state complessivamente 164.715. È più del 2019 per la prima volta, l’anno prima dell’epidemia di COVID-19. Poi ci sono state 150.782 consultazioni STI.

Aumento non solo dovuto al progetto pilota PrEP
Il numero di consultazioni presso il GGD (Service Municipal de Santé) è stato notevolmente ridotto nel 2020 e nel 2021 a causa della riduzione delle cure dovuta alla pandemia di COVID-19. Nel 2020 le consultazioni sono state 105.936 e nel 2021 138.436 L’aumento del numero delle consultazioni non è solo dovuto al progetto pilota con Preparazione per uomini che hanno rapporti sessuali con uomini (MSM) ad alto rischio di infezione da HIV (virus dell’immunodeficienza umana). Come parte di questo progetto pilota, vengono testati per le IST (malattie a trasmissione sessuale) dai GGD partecipanti. C’è stato anche un leggero aumento del numero di consultazioni tra donne, uomini eterosessuali e MSM che non hanno partecipato al pilota PrEP (profilassi pre-esposizione).

Alta percentuale di scoperta di clamidia
La clamidia è stata osservata nel 21,2% delle consultazioni con uomini eterosessuali. Anche il tasso di scoperta tra le donne è stato alto nel 2022, 17,9%. Nel 2019, prima del COVID-19, il tasso di scoperta era del 18,4% tra gli uomini eterosessuali e del 15,3% tra le donne. Ciò che colpisce è che l’aumento nel 2022 è stato visibile solo tra gli under 25.

READ  Il compleanno della regina Elisabetta: fragile, ma 70 anni sul trono

Aumento della gonorrea
Il numero di casi di gonorrea è aumentato notevolmente, in particolare nella seconda metà del 2022. Ci sono state 10.600 diagnosi di gonorrea nel 2022. Si tratta di un aumento del 33% rispetto al 2021. Questo numero è particolarmente aumentato tra le donne; da 831 a 1.458 diagnosi. Questo è un aumento del 75%. Un grande aumento è stato osservato anche negli uomini eterosessuali. Il numero di diagnosi di gonorrea è aumentato da 421 nel 2021 a 666 nel 2022. Ciò rappresenta un aumento del 58%.

Il tasso di scoperta della gonorrea nelle donne è aumentato dall’1,5% nel 2021 al 2,3% nel 2022. Nel quarto trimestre del 2022, il tasso di scoperta è stato ancora più alto: 3,1%. Tra gli uomini eterosessuali, il tasso di scoperta è aumentato dall’1,8% nel 2021 al 2,4% nel 2022. Nel quarto trimestre del 2022, il tasso di scoperta è stato del 2,9%.

Nelle donne e negli uomini eterosessuali, la gonorrea è stata osservata relativamente più spesso nell’ultimo trimestre del 2022 in:

  • persone di età inferiore ai 25 anni;
  • persone di origine olandese; E
  • persone con un alto livello di istruzione.

Informazioni sul termometro per la salute sessuale
Il termometro della salute sessuale riporta ogni sei mesi i dati e le tendenze più importanti delle malattie sessualmente trasmissibili e della salute sessuale nei Paesi Bassi. Queste cifre provengono dai centri di salute sessuale (CSG (Centro di salute sessuale)). Il RIVM analizza queste cifre e le pubblica.

Fonte: RIVM


Parole chiave:


Informazioni per questo articolo:

  • Fotografo o agenzia fotografica:
    INGImmagini
  • Data:
    21 aprile 2023
READ  Uso della salute e della cura; sesso, età, caratteristiche personali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *