Benzina e diesel, un altro aumento assurdo dei prezzi

A partire da novembre, i prezzi di benzina e diesel hanno continuato a salire. Nell’ultimo periodo l’aumento dei prezzi ha raggiunto livelli impossibili per le famiglie italiane

Carattere Pixabay

L’anno scorso io prezzi della benzina e del diesel si erano stabiliti a causa del lungo confinamento nazionale e conseguente mancato utilizzo di autovetture. Da tempo, però, questa tendenza ha invertito radicalmente, al punto che settimana dopo settimana, i costi di combustibili stanno raggiungendo livelli decisamente insostenibili.

È solo nelle ultime settimane che un rifornimento di carburante La benzina da 50 litri è aumentata di 63 centesimi. Un po ‘peggio per il Carburante diesel, poiché un “full” è installato su 45 centesimi in più rispetto al mese scorso.

LEGGI ANCHE >>> Addio auto a benzina e diesel: la produzione si ferma sempre più

Benzina e gasolio: quanto costano rispetto a novembre 2020

Il tempo per ricominciare era novembre 2020 (ultimo periodo senza aumenti) e attualmente l’incremento è del 14,5% per la benzina e del 15,7% per il diesel. Un serbatoio di benzina pieno di 50 litri di benzina comporta una spesa di 10 euro in più mentre per il gasolio di 9,80 euro.

Rispetto a un anno, queste cifre portano a a +241 euro per la benzina e +236 euro per il diesel, che non è davvero un fattore secondario per gli italiani, che stanno già lottando con vari problemi in questo periodo.

In generale, l’avvento del nuovo ha rappresentato la svolta negativa, visto che dal 4 gennaio l’aumento dei prezzi è stato quasi del 10% per entrambi.. Una questione che, ovviamente, pur non avendo un risalto eclatante a livello nazionale, non è passata inosservata.

READ  Miliardari under 30, che sono i 10 più ricchi del mondo

LEGGI ANCHE >>> Un futuro senza smog per il Giappone: addio alle auto a benzina e diesel dal 2035

A questo proposito, si è espresso Massimiliano Dona, Presidente Unione Nazionale Consumatori, che ha definito questa continua crescita dei prezzi un vero e proprio pungiglione. Come biasimarlo. Tuttavia, sono necessarie contromisure per evitare che la situazione si aggravi ulteriormente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *