Bonus doppio rimborso? Come ottenerlo

È bonus Cashback di Natale, una misura sperimentale messa in atto per limitare l’uso del contante, è terminata il 31 dicembre 2020. Di 1 gennaio 2021 entrato in vigore il passaggio di stato, cosa dovrebbe essere di costruzione e riconfermato Negli anni.

Indice

Bonus cashback di stato, che cos’è

Lo status cashback bonus ti consente di ottenere un Rimborso del 10% su ogni spesa effettuata da pagamento elettronico, ovvero tramite carta di credito, carta di debito o carta di debito. (Nel Tele Groupgrammo contenuti speciali su offerte di lavoro e bonus; nel Gruppo Whatsapp offerte di lavoro, incentivi e concorsi sempre aggiornati).

Lo scopo principale della misura è incoraggiare i clienti ad acquistare negozi fisici in maniera tracciabile (invece non è possibile acquistare online senza l’emissione di fattura, poiché tutto viene registrato).

Doppio bonus cashback, come ottenerlo

In realtà esiste un modo perfettamente legale per ricevere il bonus. doppio cashback, cioè al 20%. La strada passa attraverso il carte prepagate non ricaricabili, quelli che compri nei supermercati, su cui lavori Circuito VISA e MasterCard e non sono nominativi.

Queste carte si chiamano “MonousoPerché sono responsabili importi predeterminati, non sono ricaricabili e una volta completata la bilancia non sono più utilizzabili. (Se hai dei dubbi su questo problema, inserisci il file gruppo facebook di TheWam; se sei interessato al tema delle pensioni, abbiamo a di gruppovicino).

Se acquisti la carta prepagata non ricaricabile con il nostro metodo di pagamento preferito suApp IO, riceverai uno sconto del 10% su questo acquisto. A questo punto basta aggiungere la nuova carta all’app IO e acquistare i prodotti che preferiamo con questo metodo di pagamento, ricevendo un ulteriore 10% sull’acquisto dei prodotti. (Qui trovi il link al nostro canale Youtube con video guide; qui invece il pagina riservata a concorsi).

Doppio bonus cashback, un esempio pratico

Proviamo a fare un esempio pratico di come ottenere un doppio bonus cashback:

Condizione normale

Abbiamo 120 € e spendiamo 100 € per comprare un paio di scarpe, ci rimangono 20 € in tasca (scusate, card). Chiediamo un normale cashback sui 100 € spesi, così otteniamo 10 €. Adesso restano nelle nostre tasche € 30 (20 € + 10 €).

Bonus doppio rimborso

Abbiamo 120 € e spendiamo 100 € per prendere una carta prepagata non ricaricabile (con i 100 € sopra). Fondamentalmente il bonus è con l’acquisto della carta. Facciamo il cashback e ci ritroviamo nelle stesse condizioni di prima: abbiamo in tasca 30 €.

Con la carta prepagata non ricaricabile, acquistiamo il paio di scarpe per 100 €. A questo punto chiediamo cashback su questo paio di scarpe, per ulteriori 10 €. Abbiamo in tasca 40 € (30 € + 10 €).

Avere il doppio bonus cashback è possibile con una procedura speciale. Vediamo come funziona e come ottenerlo.

Potrebbero anche interessarti:

READ  Pagamenti POS: come si è evoluta la gestione dei conti correnti da gennaio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *