Bonus PC: la piattaforma è online, è qui che entrano in gioco quelli buoni

EST in linea da oggi in poi piattaforma dedicato a Bonus per PC e Internet, un contributo del Ministero dello Sviluppo Economico che darà accesso a a 500 euro per l’acquisto di PC e tablet e connettività Internet. Ora che le problematiche tecniche sono state risolte, aspettiamo solo il via libera per poter fare domanda e usufruire effettivamente del bonus a disposizione.

Con possibilità di accedere Infratel Italia da parte degli operatori di telecomunicazioni interessati a partecipare all’operazione, le porte sono infatti aperte Bonus per PC. Inizia con il prossimo 19 ottobre Gli operatori di telecomunicazioni potranno iniziare a presentare sulla piattaforma tutte le offerte fatte ai consumatori, come previsto dalla fase I del decreto ministeriale. Per i cittadini, invece, l’accesso alla procedura è subordinato alla richiesta di ricezione del voucher, che include tra la documentazione anche la famiglia ISEE, da presentare attraverso uno dei canali di vendita dell’operatore prescelto.

Bonus PC: come e quando richiederlo

Una volta che il fileregistrazione degli operatori sul portale, disponibile da oggi e per ulteriori 30 giorni, e una volta scaricate le offerte i cittadini potranno iniziare a richiedere il bonus. Tale procedura sarà quindi accessibile alle famiglie con ISEE inferiore a 20.000 euro da fine ottobre, mentre per redditi inferiori a 50.000 euro e aziende sono ancora in fase di definizione le scadenze.

Per presentare il domanda i cittadini devono accompagnare la domanda, poi inoltrata tramite i canali online il Assistenza clienti secondo gli operatori, una dichiarazione ISEE in corso di validità e una copia di un documento di identità in corso di validità. Sarà quindi al operatori telefonici scaricare le informazioni sul portale Infratel con i dati del dispositivo acquistato e una copia del contratto relativo all’offerta scelta dal cittadino.

READ  Superbonus 110%: le banche anticipano il credito d'imposta. Le principali offerte

Una volta completata l’operazione e perfezionato l’accordo con il cliente dalla consegna di beni e servizi, le aziende potranno comunicarli sul portale e ricevere l’importo stabilito con una detrazione del 5% a garanzia del buono. fornitura di servizi sottoscritto.

Bonus PC: limiti e durata

Per il Bonus PC e Internet, disposizione che mira a favorire l’utilizzo della connessione di rete in tutta Italia, il MISE ha stabilito una durata di un anno dalla sua attuazione. Tuttavia, l’accesso sarà limitato anche daesaurimento delle risorse messa a disposizione che, di fatto, potrebbe comportare la risoluzione già prima dell’orario previsto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *