Borsa Italiana, commento della seduta odierna (28 maggio 2021)

Rally del Monte dei Paschi di Siena dopo uno stop per eccessiva salita. Una sessione frizzante per Cattolica Assicurazioni, sulla scia della pubblicazione dei risultati trimestrali.

borsa-positivo_1I principali indici della Borsa Italiana e delle principali piazze finanziarie europee registrano progressi frazionari nell’ultima sessione della settimana. Giuseppe Sersale – strategist di Anthilia Capital Partners Sgr – ha sottolineato che FTSEMib ha chiuso per la prima volta sopra i 25.000 punti (seppur di poco). “Il consolidamento di quasi due mesi ha riportato l’ipercomprato, e il condizioni tecniche per una fuga sembrerebbero essere lì “, ha ipotizzato l’esperto.

Alle 11:55 FTSEMib aumentato dello 0,09% a 25.078 punti, mentre il FTSE Italia All Share ha guadagnato lo 0,14%. segno più per FTSE Italia Mid Cap (+ 0,55%) e per il FTSE Italia Star Italy (+ 0,39%).

il Bitcoin è sceso a 36.000 dollari (circa 29.500 euro).

Egli trasmissione Btp Bund è appena sopra i 110 punti.

L ‘Euro rimane al di sotto di $ 1,22.

Monte dei Paschi di Siena ha guadagnato il 7,21% a 1.287 euro dopo uno stop per eccesso di rialzo. Secondo quanto riporta Il Sole24Ore, la pratica relativa all’istituto senese potrebbe coinvolgere diversi soggetti finanziari. Il quotidiano finanziario ha riferito che, secondo il parere dei promotori finanziari interessati, il nuovo piano sarebbe quello di dividere il Monte dei Paschi di Siena in più parti da dividere tra le diverse banche.

Frizzante seduto per Cattolica Assicurazioni (+11% a € 5,85), dopo la pubblicazione dei risultati del primo trimestre 2021. La compagnia assicurativa ha chiuso il periodo in esame con un utile netto (escluse le minoranze) di 45 milioni di euro, in forte miglioramento rispetto ai 14 milioni di euro registrati nei primi tre mesi dello scorso anno. La raccolta complessiva dei rami Danni e Vita diretti e indiretti è aumentata del 16,2% a 1,28 miliardi di euro. La direzione generale di Cattolica Assicurazioni ha ricordato che nel mese di gennaio il Consiglio ha approvato il piano a rotazione 2021-2023, che prevede per l’anno 2021 un risultato operativo compreso tra 265 e 290 milioni di euro.

READ  L'UniCredit del Ftse Mib . più performante

Da segnalare anche il forte aumento di Leonardo (+ 1,84% a 7.202 euro).


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *