Ci sono due monete in euro contraffatte. Ecco come riconoscerli subito

Attenti a questa truffa. Ci sono due monete in euro contraffatte. Ti mostriamo come riconoscerli subito

(foto: Pixabay)

Mai come in questo periodo è importante saperlo riconoscere i pezzie che possiedi. Nonostante le valute europee, gli euro, siano facilmente riconoscibili, di tanto in tanto diffondiamo frode Ciò implica monete false.

Dare e ricevere denaro è un’abitudine che tocca tutti noi quotidianamente. Succede al supermercato, in tabaccheria o al ristorante. Ma devi comunque stare attento e sapere cosa hai in tasca. In questo periodo, infatti, ne circolano parecchio due monete in euro false. Ecco come riconoscerli subito.

Truffa di soldi: girano due monete false in euro

Prima di parlare del modo utile di riconoscere subito su fregature e parlare di due monete in euro false sparano in questi giorni devi farne uno premessa. Monete come gli euro, infatti, sono difficile da falsificare e non è affatto ovvio che avrai successo. Tuttavia, non è raro imbattersi in truffe che coinvolgono monete contraffatte.

LEGGI ANCHE -> BONUS TV, ARRIVANO PI SOLDI

Riconoscere monete false è quindi molto importante difendersi dalle truffe e, inoltre, evitare il rischio di subire sanzioni. In questo articolo ve ne mostriamo quindi alcune metodi efficaci riconoscere i falsi.

LEGGI ANCHE -> PENSIONI 2022, ECCO NEL DETTAGLIO QUANTI SOLDI ARRIVANO IN TASCA

È importante cercare di Confronto il pezzo sospetto con un pezzo che, invece, è sicuramente originale. Una volta soddisfatto questo “requisito” fondamentale, possiamo procedere a tre passaggi importantii vantaggi di riconoscere due monete in euro contraffatte.

  1. Prendere al pezzo (in questo caso 2 euro) e tocca entrambi i lati con le dita. Sentirai sicuramente il sollievo della mappa dell’Europa e il volto che cambia per ogni nazione. Se le due facce non sono in rilievo, allora il cambiamento è un fake;

    monetefalse19122021_missionerisparmio.it
    (foto: Pixabay)

  2. Prendere una lente d’ingrandimento e prepararsi ad analizzare il bordo della moneta. In caso di 2 euro, devi essere presente fresatura di bordi rialzati, uniforme e ben definita. Anche in questo caso, a seconda del Paese di provenienza, il scrivere, che può essere in simboli o lettere. Le monete contraffatte non riescono a riprodurre efficacemente questa scrittura, che a volte può anche essere assente. Altrettanto difficili da falsificare sono i punti formando la carta geografica dell’Unione Europea. Se è assente, il motto è sbagliato;
  3. In questo caso te ne servirà uno magnete. Le monete da 1 euro e 2 euro sono bimetallico. La parte interna è magnetico, mentre l’esterno no. Se il magnete non si attacca all’interno, allora la valuta è falsa.
READ  servizio ancora scarso sulla nuova SIM Evolution, con client senza rete (aggiornato)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *