Coppie miste: non sempre compatibili

Coppie miste: non sempre compatibili

Coppie miste: non sempre compatibili

Quando la nera Mildred Jeter sposò il bianco Richard Loving, suo marito fu condannato a un anno di prigione. Nel loro stato d’origine, la Virginia, il matrimonio interrazziale era ancora illegale. Anche a Mildred e Richard non era permesso vivere in Virginia come coppia interrazziale. La coppia ha sporto denuncia. Con successo: il 12 giugno 1967 negli Stati Uniti fu revocato il divieto di matrimonio interrazziale. Da allora, il Loving Day è stato celebrato ogni anno il 12 giugno, dal nome della coppia Loving, i primi sostenitori del matrimonio interrazziale negli Stati Uniti.

Fortunatamente, i matrimoni misti stanno diventando sempre più comuni oggi. Puoi vederlo nella scena di strada e anche in TV. Se le relazioni miste sono un indicatore di integrazione, è perché ci è riuscita nei Paesi Bassi. Quasi la metà di tutti gli olandesi sposati in Suriname ha un partner olandese. Quindici anni fa, era ancora uno su tre. Da queste relazioni nascono bambini bellissimi (i più belli, credo). In città come Rotterdam e Amsterdam, si vedono famiglie miste sulla catena di montaggio.

Non tutte le culture sembrano mescolarsi così facilmente. Per le persone di origine turca o marocchina, il matrimonio all’interno del proprio gruppo rimane la norma. È più facile, sembra essere l’idea alla base. Credo anche che sia importante sapere quali gruppi culturali si mescolano. Dove le culture occidentali si incontrano, che hanno molto in comune, le differenze reciproche possono essere superate. Un tedesco con un olandese, un inglese con un olandese o un norvegese. Tuttavia, aumenta anche il numero di matrimoni misti tra marocchini e turchi olandesi, secondo i dati di Statistics Netherlands del 2017.

READ  Partito laburista per un controverso accordo commerciale con il Canada, ora maggioranza al Senato

Io stesso ho avuto un matrimonio misto: ero sposato con un olandese. All’inizio non ho notato molte delle nostre reciproche differenze culturali. Finché non avremo figli. Come coppia biculturale, ti incontri nell’istruzione. Anche se posso essere “olandese” in alcune cose, sono davvero una madre turca. Ad esempio, nessuno deve prenotare in anticipo un posto a tavola; la mia casa è una dolce incursione e ogni giorno è una sorpresa che arriverà o meno a cena. Io e il mio ex marito ne discutevamo regolarmente.

D’altra parte, il mio migliore amico olandese la pensa esattamente come me quando si tratta di standard e valori. E le famiglie poo di Rotterdam dove andavo spesso a trovare quando ero adolescente avevano gli stessi standard e valori della mia famiglia di lavoratori turchi invitati a casa. Neanche i fidanzati potevano stare con i miei buoni amici di famiglia. Quindi, alla fine, le famiglie di vecchia fortuna nei Paesi Bassi hanno gli stessi standard e valori delle famiglie turche.

“Due religioni sullo stesso cuscino, il diavolo dorme in mezzo”, recita un vecchio adagio. Significava un cattolico e un protestante, insieme in un letto: non poteva mai andare bene. Successivamente potrebbe anche riferirsi alle relazioni tra, ad esempio, cristiani e musulmani. Ma religioso o non credente, chiunque può innamorarsi di qualcuno di un’altra cultura. Spesso hai problemi solo quando arrivano i bambini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *