Coronavirus, 21.261 nuovi casi su 360.000 test: il tasso di positività scende al 5,9%. 376 altri decessi. Diminuisce il ricovero in campo medico

Ci sono 21.261 nuovi casi di coronavirus osservati nel nostro Paese nelle ultime 24 ore, contro quasi 360mila test tra molecolare e antigenico. Dati non molto diversi da quelli di ieri, ma grazie ad un leggero aumento dei ritiri tasso di positività è in calo (dal 6,6% al 5,9%). IL morto per Covid sono 376. Gli ospedali, invece, i segnali sono contrastanti: se la pressione sui servizi della zona medica diminuisce, con 215 ricoverati in meno rispetto a ieri, l’equilibrio terapia intensiva è sempre con segno più: tra ricoveri e dimissioni il numero totale di pazienti in terapia intensiva sale a 3.714 (+10).

Per quanto riguarda la situazione nelle Regioni, si ripete il maggior aumento dei contagi Lombardia (+4.132), seguito da Campania (+2,314), Piemonte (+2.127) e Puglia (+2.142). Oltre un migliaio di casi al giorno in Veneto (+1.563), Emilia Romagna (+1.789), Lazio (+1.631), Toscana (+1.473) e Sicilia (+1 014). Nel Mercato Si sono registrati 579 nuovi positivi, poco meno di 500 in Liguria, Friuli e Calabria. Il picco minimo di infezioni (in numeri assoluti) è stato osservato in Basilicata (+94), Molise (+33) e Valle d’Aosta (+79).

Per comprendere il vero andamento della curva epidemiologica è necessario sommare i casi di questa settimana e confrontarli con le ultime settimane. Da lunedì ad oggi sono stati osservati nel loro insieme 118.448 nuovi contagi, un numero leggermente inferiore a 125.502 7 giorni fa. A metà marzo, tuttavia, dal 15 al 20, erano stati registrati 133.224 positivo. Mettendo in rete i dati si capisce che la curva è in discesa, come confermato nelle scorse ore dal presidente della ISS Silvio brusaferro. Un calo, tuttavia, che si sta verificando a un ritmo molto lento.

READ  Focus Live, giorno 2: Guidoni, Greison, Fedez, Polidoro ...

Dall’inizio della pandemia ad oggi, il numero totale di cittadini è stato raggiunto positivo a Covid nel nostro Paese ammonta quindi a 3.650.247. Le vittime sono 110.704, mentre 2.974.688 persone sono guarite o sono state recentemente dimesse dall’ospedale. In 564.855 sono attualmente positivo. Di questi, 532.652 si trovano in isolamento a casa, mentre per 28.489 persone è stato necessario essere ricoverati in ambito medico. Pazienti ammessi terapia intensiva al momento sono 3.714.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *