Coronavirus, dati – 13.884 nuove infezioni con 350.034 tamponi: il tasso di positività scende al 3,8%. Ancora 364 morti

Il numero dei nuovi contagi in Italia sta ricominciando a crescere, seppur di poco, anche per via degli ulteriori test effettuati nelle ultime 24 ore. Secondo i dati forniti dal ministero della Salute, sono infatti 13.884, contro le 12.074 di ieri, le persone risultate positive ai test effettuati. Ma tutto questo anche a fronte di un aumento dei campioni processati: nelle ultime 24 ore sono stati 350.034, contro i 294.045 di ieri. Quindi, nonostante l’aumento dei casi, il tasso di positività scende al 3,8%, 0,3% in meno rispetto al 4,1% di ieri. Tuttavia, nell’ultimo giorno sono state registrate altre 364 vittime di Covid.

È invece di oltre 20mila il numero delle persone avvisate e dimesse nelle ultime 24 ore (20.552). Un dato che permette anche di diminuire il numero di persone attualmente sieropositive nel Paese, che passa così a 475.635, in calo di 7.080 rispetto a ieri. Di conseguenza, diminuisce anche la pressione sulle strutture ospedaliere. Si è infatti ridotto di 75 il numero dei posti letto occupati nei reparti di terapia intensiva italiani, il totale ora è di 3.076 pazienti e il reddito giornaliero che si ferma a 155, contro i 182 di ieri. Nei servizi ordinari, invece, sono ricoverate 22.784 persone, contro le 471 nelle ultime 24 ore. Infine, 449.775 persone sono isolate in casa (-6.534).

READ  Venere, la missione potrebbe nascondere un inquietante segreto per la Terra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *