Coronavirus, dati – 5.506 infezioni in 24 ore con 287.000 tamponi: il tasso di positività è dell’1,91%. Ci sono 149 nuove vittime

Io sono 5.506, più di mille in più rispetto a ieri, nuovi casi di Covid-19 sono comparsi nelle ultime 24 ore in Italia: il totale raggiunto 4.172.525 dall’inizio della pandemia. I campioni prelevati sono 287.256 per un tasso di positività che risale leggermente a1,91% (era a 1,7, una settimana fa a 2,5). Tuttavia, stanno cadendo nuove morti 201 una 149, portando il totale alla quota 124.646. In calo – per il 43 ° giorno consecutivo – anche il numero dei reparti di terapia intensiva ospedalizzati, sceso di 46 unità, da 1.689 ieri alle 1.643, con 70 new entry. I normali pazienti ospedalieri sono piuttosto 11.018 (-521 da ieri), 3.741.149 i guariti (+13.929) e 306.730 soggetti attualmente positivi (-8.578).

Nessuna delle regioni italiane supera i mille casi in 24 ore. I numeri più alti sono registrati dal Lombardia, con 936 nuove infezioni, seguite da Campania (634) e Sicilia (603). il Veneto Si ferma a 333: “Una giornata che segna un record, con un’incidenza inferiore all’1%, allo 0,96%”, esulta il governatore Luca Zaia. Invece, solo 11 casi oggi in formato Molise, 23 pollici Valle d’Aosta.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Supporto ilfattoquotidiano.it significa due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di informazioni e informazioni, gratuito per tutti. Ma anche per essere parte attiva di una comunità e per fare la nostra parte per combattere insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è essenziale.
Supporto ora

Grazie,
Peter Gomez


ilFattoquotidiano.it

Supporto ora


Pagamenti disponibili

READ  Astronave, torre di lancio e preparazione del test orbitale | Aggiornamenti Starbase

Articolo precedente

Scoperto il traffico di pillole di ossicodone, da Catania agli Usa con mailing: otto misure precauzionali

seguente


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *