Coronavirus in Italia, il bollettino della protezione civile (11 aprile)

Bollettino dell’11 aprile

Io sono 331 morte di Coronavirus segnalati in Italia nelle ultime 24 ore. Il numero totale delle vittime legate al Covid-19 ammonta quindi a 114.254. Per quanto riguarda le infezioni, il bollettino del Protezione Civile e relazioni del Ministero della Salute 15.746 nuovi punti positivi. In calo rispetto a ieri quando l’incremento giornaliero dei casi era di 17.567; mentre sette giorni fa il bollettino riportava un totale di 326 morti e 18.025 nuovi positivi, con circa 2.000 tamponi in meno. Oggi le regioni con il maggior incremento di casi sono la Lombardia (+2.302), la Campania (+1.854) e il Lazio (+1.675).

DIPARTIMENTO DELLA SALUTE | Coronavirus, il bollettino dell’11 aprile 2021

La situazione negli ospedali

Le persone che sono attualmente sieropositive lo sono 533.005. I dimessi e guariti dall’inizio dell’emergenza sanitaria raggiungono l’altitudine 3.122.555, mentre pazienti ricoverati con sintomi 27.251. Nelle unità di terapia intensiva, ci sono 3.585 i pazienti; Tra questi, 175 sono entrati in terapia intensiva oggi. Rispetto a ieri, i pazienti ricoverati con sintomi sono diminuiti di 403 unità, mentre sono tre i pazienti in meno in terapia intensiva. Sette giorni fa, 28.432 sono stati ricoverati in ospedale con sintomi, di cui 3.703 in terapia intensiva, con 195 nuovi ingressi.

Tamponi e tasso di positività

I dati entrano in conflitto con 253.100 nuovi campioni, in calo di 67.792 unità rispetto a ieri, per un totale di 53.054.866 test effettuati dall’inizio della pandemia. Il tasso di positività è 6,2% (ieri era del 5,4%).

Positivo al Covid-19 regione per regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive per il coronavirus regione per regione:

91.651 nel Campania
79.480 nel Lombardia
66.625 nel Emilia Romagna
52.060 nel Lazio
52.047 nel Puglia
31.807 nel Veneto
28.372 nel Piemonte
27.785 nel Toscana
22.971 nel Sicilia
17.081 nel Sardegna
12.556 nel Calabria
11.111 nel Friuli-Venezia Giulia
10.460 nel Abruzzo
8.205 nel Mercato
7.776 nel Liguria
5.143 nel Basilicata
4.030 nel Umbria
1.653 una Trenta
1.110 nel Valle d’Aosta
651 nel Molise
458 una Bolzano

Leggi anche:

READ  Conferenza stampa Roma-Verona, Fonseca: annuncio su Dzeko

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *