Cosè il nuovo sistema di difesa aerea promesso dagli Stati Uniti allUcraina per creare lo scudo dinverno – Hamelin Prog.

Cosè il nuovo sistema di difesa aerea promesso dagli Stati Uniti allUcraina per creare lo scudo dinverno – Hamelin Prog.

La Russia ha aumentato gli attacchi alle infrastrutture energetiche dell’Ucraina, alimentando le tensioni tra i due paesi confinanti. Di fronte a questa situazione critica, il presidente ucraino Zelensky ha chiesto l’aiuto dei suoi alleati per rafforzare le capacità di difesa aerea del suo paese.

In risposta a questa richiesta, gli Stati Uniti hanno stanziato 200 milioni di dollari di aiuti, inclusi i missili Aim-9 Sidewinder, per un nuovo sistema di difesa aerea. Si ipotizza che questo nuovo sistema possa essere un’evoluzione del Chaparral, un sistema terra-aria utilizzato in passato che utilizza i missili Sidewinder.

È interessante notare che il sistema Chaparral potrebbe essere venduto a paesi terzi e poi trasferito all’esercito ucraino. Ciò potrebbe rappresentare un’alternativa alla creazione di nuovi sistemi basati sui missili Aim-9M.

Gli attacchi russi non si sono limitati solo alle infrastrutture energetiche, ma hanno anche colpito le truppe ucraine al fronte. Questo ha spinto Zelensky a chiedere uno “scudo invernale” per l’Ucraina, prima che la crisi israeliana distragga gli alleati internazionali.

Fortunatamente, gli alleati occidentali hanno risposto positivamente alle richieste di Zelensky. Stanno annunciando nuove consegne per potenziare le capacità di difesa aerea dell’Ucraina. Tra queste consegne vi è il misterioso sistema americano, i Terrahawk Paladin del Regno Unito, le batterie di missili terra-aria Nasam della Lituania, i corazzati Gepard della Germania e i Patriot.

Questa solidarietà e sostegno da parte degli alleati occidentali rappresentano un segnale di supporto all’Ucraina di fronte alle continue provocazioni russe. Si spera che questa assistenza possa contribuire a mantenere la pace nella regione e garantire la sicurezza dell’Ucraina.

READ  Guerra in Israele, unità délite di Hamas bombardata durante linvasione del Paese: i combattenti Nukhba dovevano fuggire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *