Crei la tua pensione (aggiuntiva)? È così che fai | ADESSO

1,7 milioni di lavoratori non stanno costruendo una pensione, secondo recenti ricercare della Banca olandese (DNB). Si tratta di lavoratori autonomi, ma anche dipendenti che esercitano un’attività salariata. Come assicurarsi un reddito dopo i 67 anni?

“In primo luogo determinare se si desidera mantenere il proprio tenore di vita anche dopo il pensionamento”, consiglia Marcel Wallage di PensioenVizier. “Di solito troviamo che le persone anziane mantengono un modello di spesa simile fino all’età di circa 74 anni. Vanno in viaggio e comprano un camper. Dopo quell’età, la spesa diminuisce. Ad esempio, dove gli anziani si recano in Gambia per la prima volta tempo, dopo sarà Drenthe.”

Una volta calcolata la somma di denaro di cui pensi di aver bisogno, trova l’importo già disponibile. Wallage: “Guarda anche la pensione del tuo partner. Ti aspetti qualche eredità? Il mutuo è già stato estinto? La casa ha capitale proprio e quanto vale la tua attività? Questi sono tutti importi che puoi utilizzare durante il pensionamento”.

Sei a corto di soldi? “Quindi, ovviamente, puoi anche accontentarti di un tenore di vita più basso”, afferma Wallage. “Oppure puoi costruirti la tua pensione.”

Come si costituisce la pensione?

Ha senso risparmiare una pensione aggiuntiva?

Heidi Huurdeman, product manager pensions di asr, pensa che sia saggio risparmiare una pensione extra. “L’età pensionabile legale sta cambiando. È sempre stata 65 anni, ma non è più possibile per il governo pagare quella parte della pensione a tutti fino alla loro morte (l’età pensionabile legale ora è di 66 anni e 7 mesi, ndr . .), spiega.

READ  Estensione del bonus di rischio 110: la detrazione potrebbe essere aumentata da 5 a 4 anni

“A causa dell’inflazione, ad esempio, è possibile che anche con la pensione che accumuli tramite il tuo datore di lavoro, non accumuli ancora abbastanza per pagare la ‘tua’ pensione. Si parte da un’intuizione. Puoi chiedere quanta pensione hai su mijnpensioenoverzicht.nl. Nessuno può vedere il futuro, ma almeno hai accumulato un po’ di capitale.”

“I giovani hanno bisogno di un fattore scatenante prima di realizzare la pensione”.

Heidi Huurdeman, product manager previdenziale presso asr

Una recente ricerca dell’assicuratore mostra che le persone di età superiore ai 45 anni sono particolarmente impegnate con la pensione. “I giovani hanno bisogno di un fattore scatenante prima di rendersi conto del pensionamento. Ad esempio, un membro della famiglia che va in pensione”, afferma Huurdeman. “Sarebbe positivo se questa consapevolezza avvenisse prima, perché soprattutto quando si è giovani è più facile accumulare più capitali”.

Come risparmi per la pensione?

Puoi risparmiare te stesso in due modi: puoi risparmiare in modo efficiente dal punto di vista fiscale nella casella 1 o risparmiare e investire nella casella 3. Con quest’ultima, metti da parte denaro, ad esempio, in un deposito di risparmio o deposito di risparmio. Si paga l’imposta sul reddito o l’imposta sui salari su questo importo e si paga anche l’imposta sul patrimonio sull’importo risparmiato oltre i 50.650 euro (a persona).

Con un risparmio fiscale efficiente, metti da parte i soldi per la tua pensione senza dover pagare l’imposta sul reddito, l’imposta sui salari o l’imposta sul patrimonio. Si applicano determinate condizioni.

“L’idea è di avere più vantaggi fiscali durante il periodo di accumulazione di quanti ne devi pagare durante il periodo di pagamento”.

Marcel Wallage di Pension Vizier

READ  Bollo auto, ecco la mini sanatoria - Auto World

Innanzitutto, c’è un importo massimo che puoi risparmiare annualmente. “Lo calcoli deducendo la cosiddetta ‘franchigia AOW’ di 12.837 euro dal tuo stipendio lordo”, afferma Wallage. Nessuna pensione viene acquisita su questa parte dello stipendio perché riceverai l’AOW in seguito. “Sull’importo rimanente, puoi risparmiare il 13,3%.”

Se non hai risparmiato o risparmiato meno negli anni precedenti, puoi recuperare. Questo è chiamato “margine di recupero” ed è calcolato sulla base degli ultimi sette anni. Questo spazio in eccesso ammonta a un massimo di 7.587 euro. Se hai più di 56 anni, sono 14.978 euro.

Inoltre, il vantaggio fiscale si applica solo ai premi investiti in una rendita. Ad esempio, puoi scegliere tra risparmio bancario o investimenti. Se i soldi vengono pagati durante il pensionamento, paghi le tasse. “L’idea è di avere più vantaggi fiscali durante il periodo di accumulazione di quanti ne devi pagare durante il periodo di pagamento”.

Marianne Winter (46) è un’organizzatrice professionista e risparmia le tasse per la sua pensione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *