Due nuovi arrivati ​​nella nazionale inglese della Nations League, più l’italiano Ciro Immobile (che saluta il veterano Chiellini)

Due nuovi arrivati ​​nella nazionale inglese della Nations League, più l’italiano Ciro Immobile (che saluta il veterano Chiellini)

Due nuovi arrivati ​​nella nazionale inglese della Nations League, più l’italiano Ciro Immobile (che saluta il veterano Chiellini)
Jarrod Bowen.

Jarrod Bowen. © ISOPIX

Il Ct della nazionale inglese Gareth Southgate ha convocato l’attaccante del West Ham United Jarrod Bowen (25) e il terzino destro del Leicester City James Justin (24) per le partite della Nations League contro Ungheria (4 giugno in trasferta e 14 giugno in casa), Germania (7 giugno in trasferta) e l’Italia campione d’Europa (11 giugno in casa). Entrambi i giocatori hanno la loro prima selezione.

Vincent Van GenechtenFonteBELGA

Bowen ha segnato 18 gol e fornito 13 assist per gli Hammers in questa stagione. A marzo era già vicino a una prima selezione, ma poi l’attaccante si è rotto un piede. Il capitano del Liverpool Jordan Henderson non fa parte della selezione dei finalisti del Campionato Europeo perdente dopo una stagione difficile, che si conclude solo con la finale di Champions League contro il Real Madrid sabato.

Tammy Abraham è preferito davanti a Dominic Calvert-Lewin (Everton), che ha già segnato 27 gol con l’AS Roma in questa stagione. Il gruppo d’attacco comprende anche Phil Foden, Jack Grealish e Raheem Sterling, che ha vinto il titolo di Premier League con il Manchester City.

Qui viene inserito il contenuto di un social network che vuole scrivere o leggere cookie. Non hai dato il permesso per questo.

Gli italiani hanno già presentato lunedì la loro selezione per la Nations League. Con il campione europeo, che salta il Mondiale in Qatar, di Ciro Immobile non c’è più traccia. Il tiratore della Lazio non è mai riuscito a sfondare con gli Azzurri e, nonostante abbia segnato altri 27 gol in Serie A, ha concluso la sua carriera in nazionale.

READ  Milan, che ritmo! Ibra è l'unica speranza per la Champions. La Lazio vola, ma Orsato combina le cose | Prima pagina

Il Ct della Nazionale Roberto Mancini ha quindi ingaggiato in rosa il giovane Andrea Pinamonti, dopo una buona stagione all’Empoli. In attacco anche Gianluca Caprari (Verona) e Mattia Zaccagni (Lazio) insieme a titolari come Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo) e Lorenzo Insigne (Napoli). Il fuoriclasse della Juventus Federico Chiesa è ancora infortunato a bordo campo.

Alle spalle la rosa finale dell’icona della Juve Giorgio Chiellini, che darà l’addio alla Squadra con una partita contro l’Argentina nel duello tra i campioni d’Europa e quelli sudamericani. Leonardo Spinazzola torna dopo il grave infortunio al Campionato Europeo.

Qui viene inserito il contenuto di un social network che vuole scrivere o leggere cookie. Non hai dato il permesso per questo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *