“Dzeko non voleva giocare? Ho deciso. Vediamo se arriva Milik o resta Edin”

Il tecnico della Roma Paulo Fonseca è stato intervistato da Sky Sport dopo il pareggio contro l’Hellas. Ecco le sue parole:

Dzeko?
“È stata una settimana difficile per lui, volevo preservarla. Parliamo ancora, oggi la scelta è stata di non usarlo “.

Perché l’hai evocato?
“Era importante che rimanesse in squadra e li facesse giocare quando necessario. Non era necessario farlo entrare ”.

Due punti persi stasera?
“Alla fine vedremo se avranno perso due punti. Penso che abbiamo giocato per vincere, un primo tempo molto positivo. Non è facile giocare qui, abbiamo creato 4-5 possibilità di segnare. Nella ripresa siamo scesi e non abbiamo recuperato sulle seconde palle per ribaltare l’azione. Però penso che abbiamo fatto tante cose buone, ho ricevuto segnali positivi soprattutto nel primo tempo ”.

Ti sei arreso fisicamente nel secondo tempo?
“Forse c’è stato un problema di aggressività nel recupero dei secondi palloni. Abbiamo perso molto e abbiamo eliminato Verona. I secondi proiettili sono stati il ​​problema principale ”.

Mirante è il proprietario?
“Ho parlato con Savorani e abbiamo scelto Antonio, è stata una scelta naturale”.

Dzeko non voleva giocare?
“No, ho deciso. Parlo con i giocatori, ma decido “

Il piccolo è una necessità o basta Kumbulla?
“Sì, per me è importante che questo accada”.

Proprio?
“Non sto parlando di Milik, non è il nostro giocatore. Se arriva, ne parlerò ”.

Milik è sufficiente o abbiamo bisogno di un altro attaccante?
“Vediamo prima se arriva Milik o se rimane Dzeko”.

Soddisfatto del mercato?
“Sì, quella settimana i Friedkins erano vicini alla squadra è stato importante”.

READ  Fenomeno immobiliare: segna una tripletta nel pareggio per 5-1 della Lazio a Verona

var banner = {"336x90":[{"idbanner":"31","width":336,"height":90,"crop":"1","async":"0","uri":"http://www.vecchiasignora.com","embed":"","img1":"6a21a70d33910aa97c98713dd8341a7d.jpg","partenza":1340316000,"scadenza":-62169986996,"pagine":""}],"160x300":[{"idbanner":"74","width":160,"height":300,"crop":"1","async":"0","uri":"https://www.tipico.it/?affiliateId=306619&bannerId=7","embed":"","img1":"e16145ecc9695666f63ae4d125ae1dbf.gif","partenza":-62169986996,"scadenza":1380492000,"pagine":""}],"160x300_2":[{"idbanner":"77","width":160,"height":300,"crop":"1","async":"0","uri":"http://www.miralaghi.it/","embed":"","img1":"0440fde8a8d711eef0f1a61771f2d3fd.jpg","partenza":1393110000,"scadenza":1394406000,"pagine":""}]}; var now = Math.round(new Date().getTime() / 1000); var bannerok = new Object(); for (var zona in banner) { bannerok[zona] = new Array(); for (i=0; i < banner[zona].length; i++) { var ok = 1; if (banner[zona][i]['scadenza']>0 && banner[zona][i]['scadenza']<=now) ok = 0; if (banner[zona][i]['partenza']!=0 && banner[zona][i]['partenza']>now) ok = 0; if (typeof azione !== 'undefined' && azione !== null) { if (banner[zona][i]['pagine'] == '!index' && azione == 'index') ok = 0; else if (banner[zona][i]['pagine'] == 'index' && azione != 'index') ok = 0; }

if (ok == 1) bannerok[zona].push(banner[zona][i]); }

bannerok[zona].sort(function() {return 0.5 - Math.random()}); } banner = bannerok; var banner_url="https://net-storage.tccstatic.com"; var banner_path="/storage/tuttojuve.com/banner/" function asyncLoad() { if (azione == 'read' && TCCCookieConsent) { var scripts = [ "https://connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1", ]; (function(array) { for (var i = 0, len = array.length; i < len; i++) { var elem = document.createElement('script'); elem.type="text/javascript"; elem.async = true; elem.src = array[i]; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(elem, s); } })(scripts); } setTCCCookieConsent(); } if (window.addEventListener) window.addEventListener("load", asyncLoad, false); else if (window.attachEvent) window.attachEvent("onload", asyncLoad); else window.onload = asyncLoad; function resizeStickyContainers() { var stickyFill = document.getElementsByClassName('sticky-fill'); for (i = 0; i < stickyFill.length; ++i) stickyFill[i].style.height = null; for (i = 0; i < stickyFill.length; ++i) { var height = stickyFill[i].parentElement.offsetHeight-stickyFill[i].offsetTop; height = Math.max(height, stickyFill[i].offsetHeight); stickyFill[i].style.height = height+'px'; } } document.addEventListener('DOMContentLoaded', resizeStickyContainers, false); // layout_headjs function utf8_decode(e){for(var n="",r=0;r

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *