Ecco il numero ideale di passi giornalieri per ridurre il rischio di morte – Hamelin Prog

Ecco il numero ideale di passi giornalieri per ridurre il rischio di morte – Hamelin Prog

“Camminare 8.000 passi al giorno: il numero ideale per la salute secondo uno studio dell’Università di Granada”

Un nuovo studio condotto dall’Università di Granada ha rivelato che i primi benefici in termini di prevenzione di malattie cardiovascolari si ottengono già con 7.000 passi al giorno. Tuttavia, i benefici aumentano se si cammina ad un ritmo più veloce. Contrariamente a quanto si credeva, non ci sono prove scientifiche che dimostrano che 10.000 passi al giorno siano il numero ideale per mantenersi in salute.

La ricerca ha identificato che il numero ottimale di passi per ottenere benefici in termini di prevenzione di malattie cardiovascolari e morte prematura è di 8.000 passi al giorno. Inoltre, non esiste un numero eccessivo di passi che sia dannoso per la salute, quindi camminare di più non fa male. Una revisione su 110.000 partecipanti ha confermato che i benefici per la salute si possono ottenere anche con meno di 10.000 passi al giorno.

Ogni 500 passi in più al giorno porta a maggiori benefici per la salute, soprattutto per le persone con bassi livelli di attività fisica. Inoltre, camminare più velocemente è associato a un ridotto rischio di mortalità. Tuttavia, non si dovrebbe smettere di camminare quando si raggiungono circa 9.000 passi al giorno, in quanto fare ancora più passi non rappresenta un rischio per la salute.

L’obiettivo dei passi dovrebbe essere stabilito in base all’età, con i più giovani che possono puntare a un obiettivo più elevato rispetto agli anziani. Fortunatamente, contare i passi è diventato molto più facile grazie agli smartphone e agli smartwatch, che consentono di misurare con precisione il numero di passi giornalieri. Quindi, l’obiettivo di 8.000 passi al giorno è facilmente misurabile e raggiungibile per molti individui.

READ  Anemia, il nemico degli sportivi: sintomi, cause e come affrontarla - Hamelin Prog

Quindi, se desiderate migliorare la vostra salute cardiovascolare e prevenire la morte prematura, ricordatevi di camminare almeno 7.000 passi al giorno. Tuttavia, se cercate ulteriori benefici, potete incrementare il vostro obiettivo a 8.000 passi al giorno. Non c’è bisogno di preoccuparsi di camminare troppo, in quanto non è stato identificato alcun numero eccessivo di passi che rappresenti un rischio per la salute. Inizia a contare i tuoi passi e migliora il tuo benessere fisico camminando di più ogni giorno!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *